Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Novembre

Sabato 17 · S. Elisabetta di Ungheria

Beato l'uomo che teme il Signore.

3Gv 5-8; Sal 111; Lc 18,1-8.


Domenica 18 · Dedic. Basil. dei Ss. Pietro e Paolo ap.- Giornata dei Poveri

Proteggimi, o Dio, in re mi rifugio.

Dn 12.1-3; Sal 15; Eb 10.11-14.18; Mc 13,24-32.

Ore 16,30 Oratorio.

Ore 17,30 S. Messa.


Lunedi 19 · S. Abdia pr.

Al vincitore daro' da mangiare dall'albero della vita.

Ap 1.1-5.a; 2.1-5a; Sal 1; Lc 18,35-43.

Ore 17,30 - Catechismo.


Martedi 20 · S. Teonesto

Il vincitore lo faro' sedere con me, sul mio trono.

Ap 3,1-6.14-22; Sal 14; Lc 19,1-10.

Ore 17,00 - S. Messa.


Mercoledi 21 · Presentazione della B.V. Maria; S. Agapio; S. Gelasio

Santo, santo, santo il Signore Dio, l'Onnipotente.

Ap 4,1-11; Sal 150; Lc 19,11-28.


Giovedi 22 · S. Cecilia

Hai fatto di noi, per il nostro Dio, un regno e sacerdoti.

Ap 51-10; Sal 149; Lc 19,41-44.

Ore 17,00 - S. Messa.


Venerdi 23 · S. Clemente I; S. Colombano

Quanto sono dolci al mio palato le tue promesse!

Ap 10,8-11; Sal 118; Lc 19,45-48.


LITURGIA

11 novembre: S. Martino di Tours

09-11-18


Quattromila chiese dedicate a lui in Francia, e il suo nome dato a migliaia di paesi e villaggi; come anche in Italia, in altre parti d’Europa e nelle Americhe: Martino il supernazionale. Nasce in Pannonia (che si chiamerà poi Ungheria) da famiglia pagana, e viene istruito sulla dottrina cristiana quando è ancora ragazzo, senza però il battesimo. Figlio di un ufficiale dell’esercito romano, si arruola a sua volta, giovanissimo, nella cavalleria imperiale, prestando poi servizio in Gallia. E’ in quest’epoca che può collocarsi l’episodio famosissimo di Martino a cavallo, che con la spada taglia in due il suo mantello militare, per difendere un mendicante dal freddo.
Lasciato l’esercito nel 356, raggiunge [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

NUOVI LAVORI NELLA CHIESA DI S. MARIA DEL BOSCO

Fino alla celebrazione della festa, per tutta l’estate, il sabato sarà celebrata la Novena della Madonna, alle ore 7,00.
21-07-17

S. Maria del Bosco, probabilmente chiamata così perché in origine era situata veramente dentro un bosco di castagni e di querce.

Chiesa antica, così come ci fa sapere lo storico P. Vito D’Amico che riceve le notizie da parte di P. Serafino junior, suffraganea dell’Abbazia dei Santi Pietro e Paolo in Itala  (vedi Abate P. Rocco Pirri in “Notitiae Siciliensium ecclesiarum del 1630 – 33), con la soppressione dei beni monastici e il loro incameramento da parte dello stato, perse gran parte di quello che era l’antico cenobio, rimase solo la piccola chiesetta e una piccola porzione del convento.

Nel 1915, un incendio distrusse quasi tutto, soprattutto si perse la statua in alabastro [leggi tutto]



A DISTANZA DI UN ANNO E’ ANCORA VIVO IL RICORDO DELLA FESTA GRANDE DI ALI’

Il 17 luglio 2016 sono stati avviati ufficialmente i preparativi. Ludovica Smeralda e Rachele Reale vere protagoniste della festa.
17-07-17

L’anno scorso come oggi iniziavano ufficialmente i preparativi della “Festa Ranni 2016”. Era domenica 17 luglio e i fedeli assieme ai Ciliari si sono riuniti di buon mattino in Chiesa Madre per la Messa inaugurale. Subito dopo, in Piazza Duomo, ha avuto luogo un piccolo intrattenimento al suono di fisarmonica e tamburello, durante il quale per la prima volta si sono “esibite” le due fanciulle prescelte per interpretare S. Agata e S. Caterina.

Poi i Ciliari si sono divisi per ottemperare, ognuno, al proprio ruolo nella festa. I Ciliari delle Ragazze si sono diretti a piedi verso Fiumedinisi per iniziare la raccolta dell’oro e delle offerte, quelli del pane, invece, verso i locali messi a disposizione dal Comune per preparare le formelle di pane azzimo. Tanti volenterosi si sono [leggi tutto]



AL VIA I “SABATI” IN S. MARIA IN VISTA DELLA FESTA DI SETTEMBRE

Il 15 luglio inizierà la Novena presso la chiesetta del bosco.
13-07-17

Iniziano il 15 luglio, alle ore 19,00, i “Sabati” in S. Maria, in preparazione alla festa che si svolgerà la seconda domenica di settembre. Il primo giorno della Novena e l’ultimo, la S. Messa sarà celebrata di sera, gli altri giorni, come tradizione, la Celebrazione Eucaristica inizierà alle ore 7,00 del mattino.

Quest’anno, però, il primo dei nove “Sabati” non ci sarà la processione, poiché la statua della Madonna si trova già nella chiesetta di S. Maria, dove è stata riportata processionalmente  lo scorso anno a festa conclusa. Il 17 settembre 2016, infatti, il simulacro ha fatto ritorno al bosco, così come si usava fare anticamente.

L’immagine della Madonna del Bosco tornerà in [leggi tutto]



«BUONE FERIE A TUTTI, MA ANCHE IN ESTATE RICORDIAMOCI DI CRISTO»

Padre Vincenzo, sul secondo numero del giornalino parrocchiale: «Dio non va in ferie, è sempre in attesa che Lo andiamo a scomodare!»
10-07-17

«Chi è entrato infatti nel suo riposo, riposa anch'egli dalle sue opere, come Dio dalle proprie». (Ebrei 4,10)

Ecco  finalmente il tempo delle vacanze: tempo di riposo, di svago, di viaggi.

Ma questa nozione di “vacanza” è comparsa solo con l’avvento dell’era industriale; nelle società agricole, come lo fu la nostra, c’erano periodi di riposo, come l’inverno, che si alternavano con altri di attività intensa, ma  mai si parlava di vacanze. Soltanto  dalla fine del XIX secolo le classi più facoltose hanno cominciato ad allontanarsi dalle città durante i mesi estivi per dimorare nelle villette di campagna, in modo particolare e molto più  tardi sono nate le [leggi tutto]



SI TORNA A PARLARE DELLA FESTA GRANDE 2016 DI ALI': PRESTO SARA’ DISPONIBILE UN DVD

Nei prossimi giorni il video sarà presentato in Parrocchia durante un convegno.
06-07-17

“‘A Festa Ranni di Sant’Agata 2016”, questo il titolo del video-documentario realizzato sulla festa decennale che gli aliesi organizzano in onore della Santa Patrona. Le copie del dischetto sono pronte e si aspetta la presentazione ufficiale per avviarne la divulgazione. In tanti lo hanno richiesto per conservare le splendide immagini dell’ultima edizione della manifestazione religosa. Il video inizia con alcune riprese «suggestive e affascinanti di Alì», con scorci panoramici visti da diverse prospettive: «un borgo dalla struttura tipicamente medioevale – dice il cronista -, circondato da una variegata e lussureggiante vegetazione e dal quale si possono ammirare panorami di straordinaria bellezza». Poi viene presentata brevemente la monumentale Chiesa [leggi tutto]



LA CHIESA DI ALI’ DEDICATA ALLA MADONNA DEL BOSCO TRA I SANTUARI MARIANI DELL’ARCIDIOCESI DI MESSINA

E’ stato avviato un progetto finanziato dall’Assessorato Regionale al Turismo per mettere in rete le realtà di devozione mariana dell’Arcidiocesi.
03-07-17

La chiesa di S. Maria del Bosco è stata inserita nell’elenco dei Santuari Mariani dell’Arcidiocesi di Messina, nell’ambito del programma “Gratia Plena”. Quella di Alì figura nella sezione “Zona Pastorale del Versante Ionico” assieme ad altre 6 chiesa: Madonna della Rocca di Taormina, Madonna della Catena di Mongiuffi, S. Maria della Libera di Melia, Madonna dell’Aiuto di Roccafiorita, S. Maria Annunziata di Fiumedinisi e S. Maria del Carmelo di S. Teresa di Riva.

“Gratia Plena” è un progetto di eccellenza culto-culturale, approvato e finanziato dall’assessorato regionale al Turismo, che ha lo scopo di mettere in rete tutte le manifestazioni di devozione mariana che si svolgono nell’ambito del territorio [leggi tutto]



MATTINATA ALIESE IERI PER UN GRUPPO DI TAORMINESI

Anche nel Duomo di Taormina c’è una bella statua in marmo di S. Agata proveniente da un’antica chiesa a lei dedicata.
01-07-17

Un gruppo di Taorminesi, che sta facendo le cure presso le Terme Acqua Grazia di Alì Terme, ha ieri mattina visitato la nostra Chiesa Madre.

Il Parroco, Padre Vincenzo, ha accolto il gruppo facendo da cicerone, illustrando le bellezze del sacro edificio e del museo parrocchiale.

Gli ospiti hanno avuto parole di compiacimento per quando hanno visto e di elogio per la cura con cui è tenuta la Chiesa e i locali annessi.

Padre Vincenzo, narrando le vicende che portarono al Patrocinio di S. Agata su Alì, ha illustrato il legame che c’è con la cittadina turistica e che giustifica la presenza di una bella statua della Santa catanese nel loro Duomo. L’immagine risale al [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62



twitter logo

"Nessuno si può illudere pensando: “Sono a posto perché non faccio niente di male”. Per essere di Gesù non basta non… https://t.co/IG1CnREb2b"

Tweetato il 17 Novembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.