Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Novembre

Sabato 17 · S. Elisabetta di Ungheria

Beato l'uomo che teme il Signore.

3Gv 5-8; Sal 111; Lc 18,1-8.


Domenica 18 · Dedic. Basil. dei Ss. Pietro e Paolo ap.- Giornata dei Poveri

Proteggimi, o Dio, in re mi rifugio.

Dn 12.1-3; Sal 15; Eb 10.11-14.18; Mc 13,24-32.

Ore 16,30 Oratorio.

Ore 17,30 S. Messa.


Lunedi 19 · S. Abdia pr.

Al vincitore daro' da mangiare dall'albero della vita.

Ap 1.1-5.a; 2.1-5a; Sal 1; Lc 18,35-43.

Ore 17,30 - Catechismo.


Martedi 20 · S. Teonesto

Il vincitore lo faro' sedere con me, sul mio trono.

Ap 3,1-6.14-22; Sal 14; Lc 19,1-10.

Ore 17,00 - S. Messa.


Mercoledi 21 · Presentazione della B.V. Maria; S. Agapio; S. Gelasio

Santo, santo, santo il Signore Dio, l'Onnipotente.

Ap 4,1-11; Sal 150; Lc 19,11-28.


Giovedi 22 · S. Cecilia

Hai fatto di noi, per il nostro Dio, un regno e sacerdoti.

Ap 51-10; Sal 149; Lc 19,41-44.

Ore 17,00 - S. Messa.


Venerdi 23 · S. Clemente I; S. Colombano

Quanto sono dolci al mio palato le tue promesse!

Ap 10,8-11; Sal 118; Lc 19,45-48.


LITURGIA

11 novembre: S. Martino di Tours

09-11-18


Quattromila chiese dedicate a lui in Francia, e il suo nome dato a migliaia di paesi e villaggi; come anche in Italia, in altre parti d’Europa e nelle Americhe: Martino il supernazionale. Nasce in Pannonia (che si chiamerà poi Ungheria) da famiglia pagana, e viene istruito sulla dottrina cristiana quando è ancora ragazzo, senza però il battesimo. Figlio di un ufficiale dell’esercito romano, si arruola a sua volta, giovanissimo, nella cavalleria imperiale, prestando poi servizio in Gallia. E’ in quest’epoca che può collocarsi l’episodio famosissimo di Martino a cavallo, che con la spada taglia in due il suo mantello militare, per difendere un mendicante dal freddo.
Lasciato l’esercito nel 356, raggiunge [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

Il 17 AGOSTO SI RICORDA L’ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA CHIESA MADRE DI ALI’

Nella stessa data si ricorda anche la traslazione delle Reliquie di S. Agata. Affidiamo a Lei gli impegni e i propositi di ogni giornata, insieme alla protezione di tutta la parrocchia di Alì e di tutti i devoti sparsi nel Mondo.
14-08-18

Perché si fa la dedicazione di una chiesa, se da sempre viene usata per la celebrazione della Messa e dei sacramenti e per il culto divino? Un tempo il rito era molto complesso, per cui era comprensibile che venisse spesso rinviato, o poteva accadere che si perdesse pure traccia di questo importante celebrazione

Il rito, al n. 28, così recita: ‘In quanto costruzione visibile, la chiesa-edificio è segno della Chiesa pellegrina sulla terra e immagine della Chiesa già beata nel cielo. È giusto quindi che questo edificio, destinato in modo esclusivo e permanente a riunire i fedeli e alla celebrazione dei santi misteri, venga dedicato a Dio con rito solenne secondo l’antichissima consuetudine della chiesa’.

Con la dedicazione [leggi tutto]



PRESTIAMO ATTENZIONE ALLA MONTAGNA!

Il 14 luglio avranno inizio i “Sabati di S. Maria”. Sarà questa l’occasione non soltanto di venerare la Madonna in preparazione alla festa settembrina, ma anche quella di fare esperienza di silenzio e interiorità.
08-07-18

Il mio potrebbe sembrare un invito anacronistico, visto che, quando si pensa alle vacanze, si pensa subito al mare!

Ma il mese di luglio, con i suoi “sabati di S. Maria”, ci suggerisce di prestare una speciale attenzione alla “montagna”.

Nella Sacra Scrittura, vedi il salmo 23/24: “Chi potrà salire il monte del Signore? Chi potrà stare nel suo luogo santo?”.
Il monte è il luogo della rivelazione di Dio, dell’incontro con lui, della preghiera. Numerosi sono i passi della Scrittura nei quali viene menzionato.

Mi limito a ricordare il monte Sinai – chiamato pure “il monte di Dio” -, dove il Signore apparve a Mosè e gli affidò la missione di far uscire il suo popolo dall’Egitto. Su quel monte Dio [leggi tutto]



IL CIMITERO RIPULITO DAI VOLONTARI. IL COMUNE DI ALI’ RIENTRA IN POSSESSO DELLA CHIAVE

La giornata ecologica presso le tombe dei nostri cari è stata promossa dai Comuni di Alì e di Alì Terme. In tanti hanno risposto all’appello di rendere dignitoso il camposanto. Si risolve la disputa tra i due Comuni sulla proprietà dell’area.
06-07-18

Una giornata ecologica per dare decoro al luogo in cui si trovano i nostri defunti. Questo il senso dell’attività di volontariato organizzata congiuntamente dai Comuni di Alì e di Alì Terme per ripulire il cimitero. Le rispettive amministrazioni, entrambe neo elette lo scorso 10 giugno, si sono fatte promotrici di questa significativa manifestazione per dare un segnale forte sulla necessità di prendersi cura del territorio e, in questo caso, del luogo in cui riposano i nostri cari. Nell’azione sono state coinvolte associazioni ma anche i singoli cittadini, che hanno risposto numerosi all’appello. Tutti con rastrelli, scope, bidoni e tagliaerba si sono dati un gran da fare per la scerbatura, la manutenzione delle aiuole, la pulizia, l’asportazione dei fiori secchi dalle [leggi tutto]



NOMINATA LA GIUNTA MUNICIPALE DI ALI’. GLI ASSESSORI SONO: SMERALDA, RASCONA’ E ROMA. QUEST’ULTIMO SARA’ ANCHE IL VICE SINDACO

I tre si sono già dimessi dalla carica di Consigliere. Nell’Assemblea cittadina saranno sostituiti da Sergio Briguglio, Antonella Bonarrigo e Floriana Triolo.
02-07-18

E’ stata nominata la Giunta Municipale del Comune di Alì. Si tratta di Loretta Smerala, Valentina Rasconà e Roberto Roma. Quest’ultimo svolgerà il ruolo di Vice Sindaco.

Dopo la proclamazione del Sindaco e l’insediamento del Consiglio Comunale, ora, con la definizione dell’organo di governo, il quadro risulta completo e il gruppo che ha stravinto le passate elezioni è ormai pronto ad avviare la propria attività amministrativa.

A Roberto Roma sono state attribuite le seguenti deleghe: Cultura e beni culturali, Pubblica istruzione e servizi scolastici, Acquedotto e risorse idriche, Salute, Igiene e sanità, Autoparco, Servizi cimiteriali, Verde pubblico, decoro ed arredo urbano, Sviluppo e recupero di frazioni e quartieri, Rapporti [leggi tutto]



UN MATRIMONIO DA… SINDACO. NATALE RAO CONVOLA A NOZZE CON ANTONELLA ANDRONACO

Molto partecipata la cerimonia. Padre Vincenzo chiede allo sposo di amministrare bene.
30-06-18

Il nuovo sindaco di Alì raggiunge un altro importante traguardo: la formazione di una famiglia. Il 29 giugno, infatti, Natale Rao si è unito in matrimonio con Antonella Andronaco. «Ho seguito ognuno di loro in ogni tappa importante della vita – ha detto Padre Vincenzo, durante la predica -, addirittura ho visto Antonella pochi istanti dopo la sua nascita. E’ proprio il caso di dire che l’ho vista quasi nascere!».

E’ stata una cerimonia molto partecipata da tanti parenti e amici invitati e da tanti Aliesi che non hanno voluto fare mancare il loro affetto agli sposi.

Al termine della celebrazione, Padre Vincenzo ha rinnovato gli auguri e ha detto: «Nel mio ormai lungo ministero sacerdotale, è stata questa la prima volta che ho [leggi tutto]



SI E’ INSEDIATO IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE DI ALI’. SABINA D’ANGELO ELETTA PRESIDENTE. DOMENICO BOTTARI VICE

Attesa per la composizione della Giunta. Nei prossimi giorni saranno nominati gli Assessori.
28-06-18

Lunedi 25 giugno si è insediato il nuovo Consiglio Comunale di Alì, composto da sette Consiglieri di maggioranza facenti parte della lista n. 1 “Sosteniamo il futuro di Alì con Natale Rao Sindaco”, risultata vincitrice delle scorse elezioni elettorali e da tre componenti di minoranza, candidati nella lista n. 2 “Continuiamo uniti per Alì – Pietro Fiumara Sindaco”. Per la lista collegata a Rao, si tratta di: Candelora Smeralda, Roberto Roma, Valentina Rasconà, Sabina D’Angelo, Domenico Bottari, Giuseppe Bonura e Giuseppe Raneri. Per la minoranza: Pietro Fiumara (Sindaco uscente), Natale Triolo e Giovanni Fiumara (Presidente del Consiglio uscente). Quest’ultimo è subentrato a seguito delle dimissioni di Alessandra Lommi, prima, [leggi tutto]



LUNEDI 25 GIUGNO SI INSEDIA IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE

Sugli scranni del Civico Consesso siederanno: 7 Consiglieri di maggioranza e 3 di minoranza. Natale Rao, già proclamato sindaco dal Presidente di seggio, dovrà prestare giuramento assieme ai Consiglieri eletti.
22-06-18

Si insedierà lunedì 25 giugno il nuovo Consiglio Comunale di Alì eletto lo scorso 10 giugno. L’assise è stata convocata con nota firmata dal Presidente uscente Giovanni Fiumara e presenta sei punti all’ordine del giorno.

Si inizierà con l’insediamento del Consiglio Comunale neo eletto e il giuramento dei Consiglieri. Per la maggioranza saranno: Candelora Smeralda, Roberto Roma, Valentina Rasconà, Sabina D’Angelo, Domenico Bottari, Giuseppe Bonura e Giuseppe Raneri. Per la minoranza, invece, dovrebbero essere: Pietro Fiumara (Sindaco uscente), Natalino Triolo e Alessandra Lommi. Pare, però, che quest’ultima si sia dimessa lasciando il posto a Anna Gueli. Per quanto riguarda la maggioranza, nei prossimi giorni, quando sarà nominata [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62



twitter logo

"Nessuno si può illudere pensando: “Sono a posto perché non faccio niente di male”. Per essere di Gesù non basta non… https://t.co/IG1CnREb2b"

Tweetato il 17 Novembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.