Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Settembre

Sabato 23 · 24.a Tempo Ordinario - S. Pio da Pietrelcina

Presentatevi al Signore con esultanza.

Liturgia: 1Tm 6,13-16; Sal 99; Lc 8,4-15.


Domenica 24 · 25.a Domenica Tempo Ordinario - S. Pacifico da Sanseverino Marche

Il Signore e' vicino a chi lo invoca.

Liturgia: Is 55,6-9; Sal 144; Fil 1,20c-24.27a; Mt 20,1-16.

S. Messa ore 18,30.


Lunedi 25 · 25.a Tempo Ordinario - S. Aurelia, Sergio

Grandi cose ha fatto il Signore per noi.

Liturgia: Esd 1,1-6; Sal 125; Lc 8,16-18.


Martedi 26 · 25.a Tempo Ordinario - Ss. Cosma e Damiano

Andremo con gioia alla casa del Signore.

Liturgia: Esd 6,7-8.12b.14-20; Sal 121; Lc 8,19-21.


Mercoledi 27 · 25.a Tempo Ordinario - S. Vincenzo de' Paoli

Benedetto Dio che vive in eterno.

Liturgia: Esd 9,5-9; Cant. Tb 13; Lc 9,1-6.


Giovedi 28 · 25.a Tempo Ordinario - S. Venceslao; S. Lorenzo Ruiz e compagni

Il Signore ama il suo popolo.

Liturgia: Ag 1,1-8; Sal 149; Lc 9,7-9 - Amb.: 2Pt 3, 1-9; Sal 89 (90); Lc 19, 37-40.


Venerdi 29 · 25.a Tempo Ordinario - Ss. Arcangeli MICHELE, GABRIELE e RAFFAELE

Cantiamo al Signore, grande e' la sua gloria.

Liturgia: Dn 7,9-10.13-14 opp. Ap 12,7-12a; Sal 137; Gv 1,47-51.


LITURGIA

23 settembre: S. PIO DA PIETRELCINA

Canonizzato il 16 giugno 2002
21-09-17


Erede spirituale di San Francesco d'Assisi, Padre Pio da Pietrelcina è stato il primo sacerdote a portare impressi sul suo corpo i segni della crocifissione. Già noto al mondo come il "Frate stigmatizzato", Padre Pio, al quale il Signore aveva donato particolari carismi, si adoperò con tutte le sue forze per la salvezza delle anime. Le moltissime testimonianze dirette della "santità" del Frate, arrivano sino ai nostri giorni, accompagnate da sentimenti di gratitudine. Le sue intercessioni provvidenziali presso Dio furono per molti uomini causa di guarigione nel corpo e motivo di rinascita nello Spirito.

Padre Pio da Pietrelcina, al secolo Francesco Forgione, nacque a Pietrelcina, un piccolo paese del beneventano, il 25 maggio 1887. [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

AD ALI' LA FESTA GRANDE NON È FINITA... È INIZIATA L'ATTESA DELLA PROSSIMA

Bellissimi i due cilii. Splendida la folla di fedeli presente all’evento.
22-08-16

Che dire? Cosa scrivere? L’emozione di rivivere la Festa Grande è sempre… grande! I sentimenti provati sono troppo profondi da poter essere descritti e forse è meglio lasciarli nel cuore di ognuno. Questa festa o si vive o, altrimenti, non si riesce a raccontare in maniera compiuta.

Una festa preparata da oltre un anno e organizzata in maniera più intensa ed ufficiale dal 5 febbraio scorso, quando sono stati nominati i due gruppi di Ciliari. Quello del Pane (via Forza e via SS.mo Rosario): Melchiorra Avalascari, coadiuvata dai nipoti Tiziana Triolo e Daniele Roma; Giuseppe Triolo; Lorenzo D’Urso; Francesco Grioli; Santo Triolo; Giuseppe Pantò; Francesco Ferrante; Orazio Smeralda; Gaetano Forestieri; Maria Abbate; Domenica Cucinotta Grioli; Antonio Crocetta. [leggi tutto]



LA CASSA DELLE RELIQUIE DI SANT’AGATA AD ALI’: «BENTORNATA!»

Questa mattina gli aliesi hanno accolto con grande fervore la cassa che 890 anni fa’ contenne le reliquie della Santa Patrona.
20-08-16

La giornata di oggi, 20 agosto 2016, seconda giornata di Festa Grande 2016, è destinata ad essere scritta in maniera indelebile nella storia del paese di Alì. Alle ore 10 e 30, un nutrito corteo, composto dai Ciliari, dalle due bambine, e da molti cittadini aliesi, ha accolto all’entrata del paese la cassa che contenne le spoglie di Sant’Agata durante il loro viaggio da Costantinopoli a Catania. L’entrata nel Duomo è stata scandita da scroscianti applausi, segno dell’emozione provata dai tantissimi aliesi presenti, nel vedere la sacra reliquia tornare ad Alì dopo ben 890 anni.

Il parroco di Alì, Don Vincenzo D’Arrigo, ha voluto esprimere la propria commozione nel vedere il coperchio della cassa esposto sotto il frammento osseo custodito ad Alì [leggi tutto]



COMINCIA LA FESTA GRANDE. SORTEGGIATI I RUOLI DELLE BAMBINE: LUDOVICA INTERPRETERA’ S. AGATA E RACHELE S. CATERINA

Nel primo giorno di festa sono stati anche inaugurati e benedetti i due cilii. Stasera Luca Dirisio in concerto. VIDEO.
19-08-16

«Dopo averne parlato tanto e dopo tanto lavoro svolto, la festa grande giunge all’inizio del suo compimento», così Padre Vincenzo ha iniziato la celebrazione di apertura dei tre giorni di festa in onore di S. Agata, alla fine della quale è stato effettuato il sorteggio, per definire i ruoli che saranno interpretati dalle due bambine. Il primo bussolotto prelevato ha decretato che Rachele Reale impersonerà S. Caterina, il secondo, invece, conteneva il nome di S. Agata, parte che sarà svolta da Ludovica Smeralda. Tantissima la folla presente in chiesa, che ha seguito anche le operazioni conclusive, sottolineate da lunghi applausi. Da oggi, dunque, le due fanciulle si esibiranno sul [leggi tutto]



CATALINA D’ANGELO: «ALI’ È IL MIO POSTO NEL MONDO»

Figlia di emigranti, ha visitato il paese per la prima volta nel 1971 e non ha mai vissuto interamente la Festa Grande come quest’anno.
18-08-16

Sono tanti gli aliesi emigrati, ritornati al paese natio in occasione della Festa Grande di Sant’Agata. Insieme ai più anziani, venuti da ogni parte del mondo, ci sono anche i figli, i nipoti, i parenti acquisiti, tutti venuti ad Alì per vivere la Festa per eccellenza. Ognuno di loro ha delle storie da raccontare, storie che parlano della Festa Grande, di episodi che in passato l’hanno caratterizzata, del piacere di viverla e di luoghi e personaggi aliesi del passato.

Tra questi, c’è una donna che ha voluto scoprire meglio le sue origini, per rimembrare i racconti del padre, che amava così tanto il proprio paese al punto da trasmetterle il proprio amore per esso e la devozione per la Santa Patrona. Catalina D’Angelo, nata e cresciuta a Buenos Aires, in Argentina, [leggi tutto]



PADRE VINCENZO: «CON LA FESTA GRANDE LA COMUNITA’ SI RIGENERI»

Messaggio augurale del Parroco in occasione dell’avvio dei festeggiamenti in onore di S. Agata.
17-08-16

Carissimi fedeli,

ormai la festa è in dirittura di arrivo e con essa vogliamo rinnovare il grande senso di devozione e di affetto verso S. Agata, e rivolgo quindi il mio saluto a tutti voi e a tutti coloro che si stanno impegnando per la riuscita di questo evento religioso e di antica tradizione per la Comunità aliese.

Stiamo vivendo un periodo di difficoltà economico-sociale, di caduta di valori antichi ma sempre necessari per un retto vivere umano e cristiano.

Sempre più sono le persone e le famiglie in difficoltà ed è a loro che, in questo momento particolarmente, dobbiamo guardare, perché non venga mai abbandonata la speranza di una ripresa economica e affettiva, come scrive Papa Francesco nell’esortazione [leggi tutto]



MONS. BENIGNO LUIGI PAPA AD ALI’ PER LA BENEDIZIONE APOSTOLICA

Sarà impartita la Benedizione del Santo Padre concessa in occasione del Giubileo Parrocchiale Aliese. Nel pomeriggio del 17 agosto anche il raduno bandistico e in serata lo spettacolo musicale.
16-08-16

L’Arcivescovo Benigno Luigi Papa, in veste di Amministratore Apostolico dell’Arcidiocesi di Messina, sarà ad Alì il 17 agosto, in occasione dell’890° anniversario della traslazione delle Reliquie di S. Agata da Costantinopoli a Catania e del 25° della dedicazione del Duomo. Durante il Pontificale delle ore 19,00, impartirà la Benedizione del Santo Padre, su incarico della Penitenzieria Apostolica di Roma, in occasione della concessione della celebrazione del Giubileo Parrocchiale Aliese. Sarà quello un ottimo modo per aprire le celebrazioni agatine decennali.

Sempre il 17 agosto, l’Associazione musicale “S. Agata” di Alì, in onore delle Santa Patrona, organizzerà un Raduno Bandistico con la partecipazione di cinque corpi musicali: [leggi tutto]



QUEST’ANNO LA FESTA DI ALI’ CORRE SUI SOCIAL

Dal digitale si passa ai nuovi strumenti di condivisione delle informazioni.
15-08-16

E’ ancora vivo il ricordo dell’edizione della Festa Grande del 2006, per coinvolgimento e impegno e da più parti si lavora per fare in modo che anche quest’anno la nostra festa venga organizzata e vissuta con il medesimo entusiasmo.

Quella del 2006 passerà alla storia, tra l’altro, per essere stata la prima festa digitalizzata. Enorme la mole di fotografie archiviate nelle memorie delle fotocamere e poi trasferite sui computer, per poter essere diffuse tramite internet, chiavette usb e cd. Ognuno si è ritrovato una quantità gigantesca di immagini, tale da non potere più risalire all’autore dello scatto. Queste foto, oltretutto, nei momenti salienti, riprendono le tante persone che, fotocamera alla mano, [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54



twitter logo

"Se siamo fedeli a Cristo e operiamo il bene possiamo diffondere la luce della speranza di Dio."

Tweetato il 23 Settembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.