Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Maggio

Sabato 27 · 6.a di Pasqua - S. Agostino di Canterbury

Dio e' re di tutta la terra.

Liturgia: At 18,23-28; Sal 46; Gv 16,23b-28.


Domenica 28 · ASCENSIONE DEL SIGNORE - S. Emilio martire, S. Ercole, Priamo

Ascende il Signore tra canti di gloria.

Liturgia: At 1,1-11; Sal 46; Ef 1,17-23; Mt 28,16-20.

Ore 17,30 Catechesi.
Ore 19,00 S. Messa.


Lunedi 29 · 7.a di Pasqua - S. Massimino vescovo, Massimo

Regni della terra, cantate a Dio.

Liturgia: At 19,1-8; Sal 67; Gv 16,29-33.


Martedi 30 · 7.a di Pasqua - S. Felice I papa, S. Ferdinando

Regni della terra, cantate a Dio.

Liturgia: At 20,17-27; Sal 67; Gv 17,1-11a.

Ore 18,30 S. Messa in Chiesa Madre.


Mercoledi 31 · 7.a di Pasqua - VISITAZIONE B.V. MARIA

Grande in mezzo a te e' il Santo d'Israele.

Liturgia: Sof 3,14-18 opp. Rm 12,9-16b; Cant. Is 12,2-6; Lc 1,39-56.


Giugno

Giovedi 1 · 7.a di Pasqua - S. Giustino

Proteggimi, o Dio: in te mi rifugio.

Liturgia: At 22,30; 23,6-11; Sal 15; Gv 17,20-26.

Ore 18,30 S. Messa conclusiva del mese mariano con fiaccolata - Chiesa Madre.


Venerdi 2 · 7.a di Pasqua - Ss. Marcellino e Pietro

Il Signore ha posto il suo trono nei cieli.

Liturgia: At 25,13-21; Sal 102; Gv 21,15-19.


LITURGIA

MAGGIO: MESE MARIANO

La recita del S. Rosario ci aiuta per penetrare nei misteri di Cristo e di Maria.
25-05-17

Maggio, il mese delle rose, è tradizionalmente dedicato alla Madonna, per questo viene anche definito “Mese Mariano”, molto caro alla pietà popolare.
La devozione a Maria è stato uno dei fili conduttori e caratteristici del pontificato di Giovanni Paolo II, che ha scelto come “motto” del suo ministero l’espressione “Totus tuus”. Il Papa ha desiderato profondamente che ogni credente possa servirsi di Maria per arrivare più speditamente a Cristo. Maria è infatti, come recita un antico inno, la stella del mare, colei che nella navigazione della fede ci aiuta a non perdere mai la bussola, e a virare sempre verso Cristo.
Nel mese mariano è vivamente consigliata la quotidiana [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

RICORRE QUEST’ANNO IL CENTENARIO DALLE APPARIZIONI DELLA MADONNA DI FATIMA

Padre Vincenzo organizza un Pellegrinaggio a Fatima e Santiago de Compostela dal 26 luglio al 2 agosto.
23-03-17

Per consultare il programma del Pellegrinaggio a Fatima e Santiago de Compostela CLICCA QUI.
 
Il 13 maggio 2017 si apre al Santuario di Fatima in Portogallo il solenne Centenario dalle Apparizioni della Vergine Maria ai piccoli Francisco, Giacinta e Lucia di Aljustrel. I tre ragazzini che non sanno né leggere né scrivere e, secondo l'usanza del luogo, accudiscono il loro piccolo gregge, sono i custodi delle apparizioni della Vergine, scandite ogni 13 del mese (a partire dal mese di maggio 1917, con esclusione del 13 agosto slittata al 19), preparate da tre apparizioni preliminari dell'Angelo. 
Il messaggio ricevuto è [leggi tutto]



«CARI FIDANZATI, IMPARATE DAI PROMESSI SPOSI»

Il corso vicariale di preparazione al matrimonio si è concluso con la Messa celebrata nella Parrocchia S. Rocco in Alì Terme.
21-03-17

E' questo l’invito proposto da Papa Francesco durante l’udienza generale del 27 maggio 2015. Un discorso molto bello, nel quale il Vescovo di Roma ha spiegato che il fidanzamento è un cammino che aiuta a prepararsi al matrimonio e in cui è importante non “bruciarsi” e farsi determinare dalla mentalità moderna, che ci spinge a volere “tutto e subito”

Il pensiero del Papa è stato utilizzato da P. Vincenzo D’Arrigo, Vicario Foraneo di Roccalumera, nella  omelia  della S. Messa a conclusione del corso vicariale di preparazione al matrimonio.

Il Cammino per le coppie di fidanzati, provenienti dalle diverse parrocchie del Vicariato, si è tenuto nella chiesa parrocchiale “S. Maria della Catena” in Roccalumera. [leggi tutto]



FESTA DI S. GIUSEPPE NEL QUARTIERE OMONIMO DI ALI’ TERME

Gli abitanti del rione hanno offerto le tradizionali crespelle ai partecipanti.
20-03-17

Anche quest’anno gli abitanti del quartiere S. Giuseppe di Alì Terme, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Pro Loco, hanno organizzato la festa di S. Giuseppe che si è svolta nel quartiere omonimo, laddove lo scorso anno è stata posta una statua raffigurante il santo patrono della Chiesa universale.

I festeggiamenti sono iniziati già domenica 19 marzo con il torneo di briscola e i giochi in piazza padre-figlio, nel pomeriggio e la consueta salsicciata, la crespellata e il ballo, in serata. Lunedì 20, invece, sempre nel medesimo quartiere c’è stata una celebrazione Eucaristica presieduta dal parroco P. Vincenzo D’Arrigo e concelebrata dal parroco di Guidomandri, P. Leo Crescenti. Al termine della [leggi tutto]



IN ARGENTINA SI FESTEGGIA S. AGATA NEL 50° ANNIVERSARIO DALLA REALIZZAZIONE DELLA STATUA «GEMELLA» DI QUELLA DI ALI’

Ogni anno a Remedios de Escalada gli aliesi emigrati si riuniscono, assieme alla comunità locale, per la festa della Santa siciliana. La statua viene portata in processione dai pompieri. Catalina D’Angelo Triolo: «E’ stata una celebrazione molto emozionante».
18-03-17

Domenica scorsa, nella Chiesa della Madonna dei Rimedi di Remedios de Escalada in Argentina, si è svolta la festa di S. Agata, così come avviene ormai da tanti anni. In quella parrocchia, infatti, la data della festa viene posticipata dal 5 febbraio alla seconda domenica di marzo, per evitare la coincidenza con le vacanze estive.

Quest’anno, però, la celebrazione in onore della Santa siciliana ha assunto un valore diverso in quanto sono stati ricordati i 50 anni dalla data in cui gli aliesi trasferitisi in questo Paese hanno fatto realizzare l’immagine di S. Agata, copia quasi identica a quella che si trova nella chiesa di Alì.

Per questo motivo, il 12 marzo mi sono recata in quella chiesa, che dista circa due ore di viaggio dalla città in cui vivo, con il cuore [leggi tutto]



PARAPENDII “COLORANO” IL CIELO DI ALI’

Un gruppo di ungheresi ha raggiunto monte Sant’Elena per praticare questo insolito ed emozionante sport.
15-03-17

Aliesi con il naso all’insù ieri per ammirare le “ali” colorate di parecchi parapendii che si sono lanciati in volo libero nel cielo di Alì.

Nella tarda mattinata di ieri, infatti, un gruppo di 35 ungheresi, amanti del volo sportivo, accompagnati da un istruttore palermitano, ha raggiunto il nostro paese a bordo di quattro pulmini.

Arrivati in Piazza Duomo hanno potuto ammirare la Chiesa Madre ed apprezzare il panorama. Il tempo di qualche foto ed hanno proseguito il percorso verso monte Sant’Elena, accompagnati da alcuni giovani del Servizio Civile, fino ad un certo punto con i mezzi, poi, zaino in spalla, a piedi.

Raggiunta la cima e preparati la vela e il fascio funicolare, sono stati una decina i [leggi tutto]



ALI’ E IL SUO DUOMO FINALMENTE SULLA PIATTAFORMA TRIPADVISOR

Il Comune non era presente nella lista delle località della famosa community. Grazie ad un aggiornamento delle informazioni, è adesso possibile inserire profili di attrazioni e attività ricettive aliesi.
13-03-17

Il paese di Alì è stato inserito tra le località da visitare nella community di Tripadvisor.com, dopo molti anni di curiosa assenza.

Tripadvisor.com è il più famoso portale informatico turistico del mondo. Oltre a consigliare i luoghi d’attrazione e le strutture ricettive adatte ad ogni esigenza in ogni parte del mondo, fornisce al viaggiatore gli strumenti utili per prenotare voli, hotel, ed altri servizi. I siti a marchio Tripadvisor rappresentano la più grande community di viaggiatori nel mondo, con oltre 390 milioni di visitatori al mese e con un numero elevato di “recensioni” che di recente ha raggiunto i 435 milioni. Le recensioni sono dei giudizi sintetici, con tanto di votazione, che tutti i visitatori possono assegnare ad [leggi tutto]



PADRE TOMY THARAYL, UNO DEI SACERDOTI CHE NEL PASSATO HA COADIUVATO PADRE VINCENZO NELLE DUE PARROCCHIE, SARA’ VESCOVO AUSILIARE DI UNA DIOCESI INDIANA

E’ stato presente nelle comunità aliesi nel 2011. Il prossimo 23 aprile sarà ordinato Vescovo Ausiliare di Changanacherry.
02-03-17

La Chiesa Cattolica si arricchisce di un nuovo vescovo. Si tratta di Padre Tomy Tharayil, 45 anni, sacerdote indiano. Il giovane prete, nel 2011, ha trascorso un mese nella nostra comunità parrocchiale ospite di P. Vincenzo D’Arrigo. Tomy, infatti, è arrivato ad Alì Terme il 1° febbraio 2011 rimanendovi fino al 28 febbraio, giorno in cui ha fatto ritorno a Roma dove studiava e dove ha conseguito sia la licenza che il dottorato. Il giorno successivo al suo arrivo, per il suo 39° compleanno, sempre don Vincenzo, come è suo solito fare, non si è fatto cogliere impreparato e gli ha organizzato una festicciola a sorpresa alla quale ho partecipato anch’io. La notizia della sua nomina a vescovo ha suscitato gioia e commozione in entrambe le comunità, di S. Agata e di S. [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47



twitter logo

"Il futuro delle nostre società richiede da parte di tutti, specialmente delle istituzioni, un’attenzione concreta alla vita."

Tweetato il 26 Maggio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.