Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Novembre

Sabato 17 · S. Elisabetta di Ungheria

Beato l'uomo che teme il Signore.

3Gv 5-8; Sal 111; Lc 18,1-8.


Domenica 18 · Dedic. Basil. dei Ss. Pietro e Paolo ap.- Giornata dei Poveri

Proteggimi, o Dio, in re mi rifugio.

Dn 12.1-3; Sal 15; Eb 10.11-14.18; Mc 13,24-32.

Ore 16,30 Oratorio.

Ore 17,30 S. Messa.


Lunedi 19 · S. Abdia pr.

Al vincitore daro' da mangiare dall'albero della vita.

Ap 1.1-5.a; 2.1-5a; Sal 1; Lc 18,35-43.

Ore 17,30 - Catechismo.


Martedi 20 · S. Teonesto

Il vincitore lo faro' sedere con me, sul mio trono.

Ap 3,1-6.14-22; Sal 14; Lc 19,1-10.

Ore 17,00 - S. Messa.


Mercoledi 21 · Presentazione della B.V. Maria; S. Agapio; S. Gelasio

Santo, santo, santo il Signore Dio, l'Onnipotente.

Ap 4,1-11; Sal 150; Lc 19,11-28.


Giovedi 22 · S. Cecilia

Hai fatto di noi, per il nostro Dio, un regno e sacerdoti.

Ap 51-10; Sal 149; Lc 19,41-44.

Ore 17,00 - S. Messa.


Venerdi 23 · S. Clemente I; S. Colombano

Quanto sono dolci al mio palato le tue promesse!

Ap 10,8-11; Sal 118; Lc 19,45-48.


LITURGIA

11 novembre: S. Martino di Tours

09-11-18


Quattromila chiese dedicate a lui in Francia, e il suo nome dato a migliaia di paesi e villaggi; come anche in Italia, in altre parti d’Europa e nelle Americhe: Martino il supernazionale. Nasce in Pannonia (che si chiamerà poi Ungheria) da famiglia pagana, e viene istruito sulla dottrina cristiana quando è ancora ragazzo, senza però il battesimo. Figlio di un ufficiale dell’esercito romano, si arruola a sua volta, giovanissimo, nella cavalleria imperiale, prestando poi servizio in Gallia. E’ in quest’epoca che può collocarsi l’episodio famosissimo di Martino a cavallo, che con la spada taglia in due il suo mantello militare, per difendere un mendicante dal freddo.
Lasciato l’esercito nel 356, raggiunge [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

LA CHIESA MADRE DI ALI’ DA 450 ANNI DOMINA L’ABITATO

Il Duomo dedicato a S. Agata sarebbe stato fondato nel 1565. L'articolo completo sul giornalino parrocchiale "Agathae sub alis..." n. 15, scaricabile dalla sezione "Scarica il Giornalino".
30-05-16

Alla fine del ‘500, Alì doveva essere un ricco e florido centro. In questo periodo, Messina e tutto il comprensorio jonico si arricchirono di stupende opere d’arte grazie all’arrivo in città di grandi artisti toscani che portarono con loro l’esperienza del Rinascimento italiano. Si iniziò, così, a costruire alla maniera di questa corrente stilistica, il “manierismo”, appunto. Il progetto della nostra chiesa si può fare rientrare in questa corrente e, considerando i disastrosi terremoti che hanno colpito la città di Messina, il Duomo di Alì viene considerato un notevole esempio di architettura di quel tempo.

Fu in questo fiorente periodo storico, infatti, che, considerato anche l’accresciuto numero di abitanti, ad [leggi tutto]



INFIORATA 2016: STASERA LA PROCESSIONE DEL CORPUS DOMINI

Dopo una nottata di intenso lavoro, ora si ammirano le opere realizzate.
29-05-16

Tutto è pronto per la processione di questa sera. Dopo una nottata di lavoro, i disegni che compongono il tappeto infiorato, che dalla piazza Duomo si estende lungo la via Roma, fino al bivio per Ariella, sono stati preparati. Già stamattina, in tanti si sono recati nel tratto di strada interessato, per ammirare i lavori eseguiti poche ore prima. Sono stati vari i quadri riprodotti, prevalentemente di carattere religioso: Gesù Sacramentato, il volto di Cristo, la Madonna con il Bambino e S. Rita. Ma anche disegni geometrici e perfino il simbolo dei Giochi Olimpici Rio 2016.

In questa edizione, organizzata dal Comune di Alì, bisogna rilevare anche la partecipazione dei Ciliari, i quali hanno voluto segnare la loro presenza, in quest’anno di intensa attività per la [leggi tutto]



L’INFIORATA ALIESE PER LA PROCESSIONE DEL CORPUS DOMINI

Nona edizione della manifestazione che coinvolge Alì e i paesi vicini.
28-05-16

È giunto alla nona edizione l'evento in notturna, che impegna la comunità aliese nella vigilia del Corpus Domini. La manifestazione, che avrà inizio alle ore 19,00 di sabato 28 maggio, vede la realizzazione, in Piazza Duomo e lungo la Via Roma, dei disegni colorati con fiori, segatura, riso, e altri materiali di riempimento. Per l’edizione dell'Infiorata 2016, organizzata dal Comune di Alì, si prevede che le opere realizzate siano quasi trenta, preparate da aliesi e non. Saranno infatti molti i forestieri provenienti da Messina, da Santa Teresa di Riva e da altri centri rivieraschi, che lavoreranno tutta la notte per “colorare” la strada principale. In particolare, il compito di realizzare il disegno che occuperà gran parte della piazza è stato affidato a [leggi tutto]



FESTA GRANDE 2016: DOPO IL SORTEGGIO, INIZIA LA SCUOLA DI TELAIO

Questa e altre notizie sul quindicesimo numero di “Agathae sub alis…”.
21-05-16

I preparativi procedono incessantemente con dinamismo e operosità. Ogni singolo gruppo autonomamente, pur collaborando con la Parrocchia, si sta prodigando attivamente per la realizzazione del proprio cereo e per la buona riuscita della festa. Del resto, mancano meno di due mesi all’avvio ufficiale dei preparativi: il 17 luglio, di prima mattina, dopo la S. Messa e un breve intrattenimento in Piazza Duomo, durante il quale si “esibiranno” le due bambine sorteggiate, i ciliari avvieranno le proprie attività. Quelli delle Ragazze, accompagnati da tanti aliesi, inizieranno i pellegrinaggi, dirigendosi a piedi alla volta di Fiumedinisi. Quelli del Pane inizieranno la lavorazione artigianale ed artistica delle formelle di pane, anche loro collaborati da tanta [leggi tutto]



CALCIO - L’ALIAS SECONDA SOLO ALL'AKRON SAVOCA

Annata straordinaria per l’Alias. La squadra aliese è arrivata seconda a pari punti con la Parrocchia Sant’Alessio a fine campionato di calcio a 5 girone b.
15-05-16

Dopo un inizio campionato non troppo brillante con una sconfitta all’esordio con la Parrocchia Sant’Alessio ed un pareggio contro l’Agostiniana in casa, i ragazzi di mister Sergio Briguglio  cominciano a vincere per ben quattro volte di fila con il Domenico Savio, il Mongiuffi Melia, il Sant’Alessio e il Città di Roccalumera; dopo tutte queste vittorie alla settima giornata arriva una brutta sconfitta fuori casa contro la capolista Akron Savoca per 8-5, all’ottava di campionato si riprende subito con un’altra vittoria in casa contro il Multiproject; successivamente è arrivata una pesantissima sconfitta fuori casa contro i cugini dell’Alì Terme per 5-4, sembrava che il risultato si stesse stabilizzando sul 4-4 quando, all’ultimo minuto, [leggi tutto]



RACHELE E LUDOVICA DECISE AFFRONTANO LA FOLLA

I nomi estratti sono stati letti dal Luogotenente dei Carabinieri e dal Sindaco.
09-05-16

Cliccando sulla foto sarà possibile vedere il video del sorteggio.

Grande soddisfazione per la scelta delle ragazze che dovranno interpretare S. Agata e S. Caterina nella festa solenne di agosto. Rachele Reale di Andrea e di Agata Luna, è nata il 27 settembre 2008 e frequenta la seconda elementare. Ludovica Smeralda di Orazio e di Santina Grioli, è nata l’11 maggio 2008 e frequenta la terza elementare, avendo fatto la primina. Entrambe sono le primogenite: Rachele è la prima di quattro figli; Ludovica è la sorella maggiore di Federica.

Domenica sera si sono presentate alla folla, subito dopo l’investitura ufficiale con [leggi tutto]



FG 2016: SORTEGGIATE RACHELE REALE E LUDOVICA SMERALDA

Saranno loro a rappresentare le due Sante sul cilio delle Ragazze. Tra breve inizieranno la scuola di telaio.
08-05-16

Sono Rachele Reale e Ludovica Smeralda le due bambine che svolgeranno un ruolo da protagoniste nella Festa Grande di quest’anno. Sono state sorteggiate alla fine della S. Messa, questa sera, in una chiesa gremita come nelle grandi occasioni. In prima fila i Ciliari del Cilio delle Ragazze e i genitori delle 8 fanciulle partecipanti al sorteggio: Alessia Cassisi; Tatiana Crocetta; Miriam Davì; Karol Luna; Angela Pantò; Maria Ausilia e Rachele Reale; Ludovica Smeralda.

E’ la prima volta che al sorteggio partecipano due sorelle in quanto entrambe rientranti nella fascia di età richiesta. La famiglia Reale aveva più chance rispetto alle altre, secondo le regole probabilistiche ed infatti una delle due figlie è risultata estratta.

Generale la [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62



twitter logo

"Nessuno si può illudere pensando: “Sono a posto perché non faccio niente di male”. Per essere di Gesù non basta non… https://t.co/IG1CnREb2b"

Tweetato il 17 Novembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.