Domenica 21 gennaio, subito dopo la Messa, la statua di S. Agata sarà posta sulla vara.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Gennaio

Sabato 20 · Sabato della II settimana S. Eustochia - S. Sebastiano

2Sam 1,1-4.11-12.17.19.23-27 Sal 79 Mc 3,20-21.

I suoi dicevano: "E' fuori di se'".

S. Messa ore 9,00 - Chiesa del Rosario.


Domenica 21 · S. Agnese III DOMENICA

Gio 3,1-5.10 Sal 24 1Cor 7,29-31 Mc 1,14-20.

Convertitevi e credete al Vangelo.

Ore 16,00 Catechesi e oratorio

Ore 17,00 S. Messa.
Dopo la S. Messa il Simulacro di S. Agata viene riposto sulla Vara.
Convocazione Deputazione di S. Agata.


Lunedi 22 · S. Vincenzo Lunedi della III settimana

2Sam 5,1-7.10 Sal 88 Mc 3,22-30.

Satana e' finito.


Martedi 23 · Martedi della III settimana S. Emerenziana

2Sam 6,12-15.17-19 Sal 23 Mc 3,31-35.

Chi fa la volonta' di Dio, costui per me e' fratello, sorella e madre.

S. Messa ore 17,00.


Mercoledi 24 · S. Francesco di Sales


Giovedi 25 · Conversione di S. Paolo

S. Messa ore 17,00


Venerdi 26 · Ss. Timoteo e Tito


LITURGIA

Gli agnelli di S. Agnese e il Papa

21 gennaio - S. Agnese martire
20-01-18

Lungo la via Nomentana, a Roma, sopra l’area catacombale in cui si conserva il corpo di Sant’Agnese, sorge da più di 1400 anni una Basilica dedicata a questa giovane martire. Ogni anno, il 21 gennaio, giorno in cui se ne celebra la memoria, la Messa solenne del mattino è animata da due insolite presenze. Resi inconfondibili dal loro belare, due agnellini catalizzano l’attenzione di fedeli e semplici visitatori, i quali accorrono copiosi e gremiscono questo edificio in cui stile paleocristiano ed elementi d’arte barocca si confondono splendidamente. I due animali ricevono dall’assemblea un’accoglienza di tutto rispetto. Il canto dell’antifona Stans a dextris [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

CONCLUSO IL GREST ALIESE

Nella manifestazione finale i 30 fanciulli partecipanti si sono misurati, assieme ai genitori, in una serie di giochi.
01-08-15

Si è concluso il Grest 2015 organizzato dal Comune di Alì tramite i ragazzi partecipanti ai progetti del Servizio Civile e Civico. E’ stato frequentato, per tutto il mese di luglio, da 30 bambini di età compresa tra i 3 e i 10 anni, che si sono dati un gran da fare per svolgere tutte le attività proposte.
Venerdi 31 luglio, come attività conclusiva è stata organizzata, presso l’ampia piazza proprio sotto l’edificio comunale, una manifestazione all’insegna del divertimento. I bambini, assieme ai genitori, fino a tarda sera, si sono cimentati in una serie di giochi, prevalentemente d’acqua. Sono state anche proiettate le foto scattate durante le attività svolte nel periodo in cui ha avuto luogo il grest. Per i bambini è stata [leggi tutto]



PROCEDONO I LAVORI DI RECUPERO ATTORNO ALLA CHIESA PARROCCHIALE DI ALI’ TERME

I lavori dovrebbero essere ultimati in autunno. Intanto si pensa a come bypassare il problema in prossimità della festa del santo Patrono.
27-07-15

“Lavori di recupero di un’area urbana al fine di destinarla a spazio espositivo museale all’aperto per opere di arte contemporanea”. E’ questo l’oggetto dei lavori appaltati dal Comune di Alì Terme, lavori che sono stati cofinanziati dall’Unione Europea con fondi F.E.S.R. (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale). La stipula del contratto, il cui importo è di € 249.585,84, è avvenuta tra il Comune e l’Impresa “Coco Salvatore” di Paternò ed i lavori sono iniziati già da qualche settimana. L’obiettivo principale dell’Amministrazione Comunale di Alì Terme è quello di creare un polo che valorizzi la cittadina dal punto di vista turistico, termale e balneare e di attrarre i visitatori, [leggi tutto]



INIZIANO OGGI I SABATI DI S. MARIA… AL ROSARIO

La Novena sarà celebrata nella chiesa della Madonna del Rosario ad Ariella
18-07-15

Iniziano stasera i “Sabati” di S. Maria. Come da consuetudine, infatti, il primo sabato viene celebrato la sera con la traslazione della statua dalla Chiesa Madre fino alla chiesetta a Lei dedicata, poi i sabati successivi la S. Messa sarà celebrata alle 7 del mattino, fino alla vigilia di festa, quando, dopo la celebrazione serale, processionalmente si farà ritorno in Matrice.

Anche per quest’anno rimane invariato il programma, con una particolarità certamente non secondaria che riguarda il luogo in cui verranno effettuate le celebrazioni. Quest’anno, è stato già anticipato, non sarà possibile, almeno nelle prime settimane, utilizzare la chiesetta al bosco, in quanto trovasi al centro di un cantiere per la realizzazione di una grande [leggi tutto]



QUEST’ANNO I “SABATI” DI S. MARIA SARANNO CELEBRATI AL ROSARIO

I lavori in corso non ne consigliano lo svolgimento presso la chiesetta del bosco. Sabato 18 luglio la statua della Madonna sarà portata in processione nella chiesa di Ariella, dove avrà inizio la Novena.
12-07-15

La Novena in onore di S. Maria del Bosco quest’anno sarà celebrata presso la chiesa della Madonna del Rosario ad Ariella. I lavori di riqualificazione, in corso ormai da alcuni mesi al Bosco per la realizzazione di un’area attrezzata, non ne permetterebbero lo svolgimento in sicurezza, per cui almeno per il momento si è optato per altra soluzione. Se poi da qui alle prossime settimane le condizioni saranno mutate, nulla toglie che si possa proseguire al Bosco, come da tradizione. Questa, in sintesi, la conclusione cui è giunto Padre Vincenzo e che è stata comunicata alla comunità, domenica 12 luglio, durante l’annuncio dell’inizio dei preparativi per la ricorrenza della Madonna del Bosco, con il primo sabato del 18 luglio. In quella data, infatti, la [leggi tutto]



“DOMENICA AL MUSEO” ANCHE AD ALI’

Il Museo della Chiesa Madre, su invito di Padre Vincenzo, domenica scorsa è stato visitato dai parrocchiani.
09-07-15

E’ stato accolto con interesse l’invito rivolto da Padre Vincenzo a tutti i parrocchiani di visitare il museo della Chiesa Madre. Già la settimana precedente il Parroco, nel ricordare il nono anniversario dell’inaugurazione della sala, avvenuto nel 2006, in coincidenza con il suo Venticinquesimo di ordinazione, aveva sottolineato il fatto che in questi anni erano stati in tanti i visitatori e aveva invitato gli aliesi che ancora non lo avessero fatto, ad approfittare di un’apertura straordinaria dedicata a loro.
Così, domenica scorsa, subito dopo la messa, in tanti si sono recati in sacrestia con l’intento di visitare i locali del museo. Guida d’eccezione lo stesso Padre Vincenzo, che ha descritto i vari pezzi esposti, soffermandosi maggiormente su quelli [leggi tutto]



LIOTI O LIOTRU...

Con il pellegrinaggio a Catania iniziano i preparativi per la “Festa Grande”. L’articolo sarà pubblicato integralmente sul numero di agosto del giornalino parrocchiale.
05-07-15

Il buon cristiano deve alimentarsi della conoscenza dei Santi per accrescere quella di Dio, con loro ravviverà quella fede che gli darà la salvezza eterna.

Questo lo spirito con il quale Padre Vincenzo ha organizzato il viaggio, rispondendo alle esigenze di fede della comunità che, affidatagli da più di trent'anni, conosce molto bene. "Questa devota visita da' inizio ad un percorso che ci porterà alla "festa grande", vogliamo chiedere a Dio per intercessione di Sant'Agata la buona riuscita della festa". Questo è stato il discorso che P. Vincenzo ha pronunciato prima che ci si recasse ai luoghi 'agatini', ricordando che le ultime tre edizioni della festa sono state sempre precedute da un pellegrinaggio a Catania.

In Cattedrale, la S. Messa [leggi tutto]



PELLEGRINAGGIO ALIESE SU FACEBOOK

La foto del gruppo di Alì è stata postata dal Santuario Diocesano Sant’Agata al Carcere di Catania
04-07-15

Una giornata molto importante quella odierna per gli aliesi in visita a Catania presso i luoghi agatini. Il pellegrinaggio si sarebbe dovuto svolgere già il 9 maggio, ma la coincidenza con fatti dolorosi ne hanno determinato lo slittamento ad oggi. La visita ha riguardato: la Cattedrale; S. Agata alla fornace, dove la giovane sarebbe stata torturata; S. Agata al Carcere, dove venne tenuta prigioniera; S. Agata Vetere, prima Cattedrale di Catania e luogo della sua originaria sepoltura.
Subito dopo la visita mattutina dei nostri, il Santuario Diocesano Sant’Agata al Carcere di Catania, sulla propria pagina Facebook, ha subito postato una foto del nutrito gruppo aliese presente oggi in quei luoghi, con la scritta: “Pellegrinaggio al Santo Carcere della Parrocchia Sant’Agata [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58



twitter logo

"Che Tu sia lodato, Signore, per quest’opera meravigliosa dei popoli amazzonici e per tutta la biodiversità che queste terre racchiudono!"

Tweetato il 19 Gennaio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.