Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Febbraio

Giovedi 21 · S. Pier Damiani; B. Maria Enrica Dominici; B. Natale pinot

Il Signore dal cielo ha guardato la terra.

Gen 9,1-13; Sal 101; Mc 8,27-33.

Ore 17,00 S. Messa.


Venerdi 22 · CATTEDRA DI SAN PIETRO - S. Pascasio; S. Margherita da Cortona

Il Signore e' il mio pastore: non manco di nulla.

1Pt 5,1-4; Sal 22; Mt 16,13-19.


Sabato 23 · S. Policarpo; B. Giuseppina Vannini; Beato Nicola Tabouillot

O Dio, voglio benedire il tuo nome in eterno.

Eb 11,1-7; Sal 144; Mc 9,2-13.


Domenica 24 · 7.a Tempo Ordinario - S. Modesto; B. Tommaso M. Fusco

Il Signore e' buono e grande nell’amore.

1Sam 26,2.7-9.12-13.22-23; Sal 102; 1Cor 15,45-49; Lc 6,27-38.

Ore 16,30 Oratorio
Ore 18,00 S. Messa
La statua di S. Agata viene riposta sul suo altare.


Lunedi 25


Martedi 26


Mercoledi 27


LITURGIA

SANT’AGATA… “IMMOBILE COLONNA”

La Patrona di Alì viene celebrata il 5 febbraio. Il 17 agosto di ogni anno viene ricordata la traslazione delle Reliquie da Costantinopoli a Catania, passando per la terra di Alì.
30-01-19

Sant’Agata il cui nome in greco Agathé, significava buona, fu martirizzata verso la metà del III secolo, alcuni reperti archeologici risalenti a pochi decenni dalla morte, avvenuta secondo la tradizione il 5 febbraio 251, attestano il suo antichissimo culto.
Nacque nei primi decenni del III secolo (235?) a Catania; la Sicilia, provincia romana, così come le altre parti del grande impero, era soggetta alle persecuzioni contro i cristiani. Persecuzioni che erano cominciate, sia pure occasionalmente, intorno al 40 d.C. con Nerone; nel II e III secolo, furono giustificate da una legge che vietava il culto cristiano.
Nel 249 l’imperatore Decio, visto il diffondersi  del cristianesimo, fu ancora più drastico: tutti i cristiani, per il solo fatto di essere tali, [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

PADRE SERAFINO SENIOR, “SANTO” ALIESE

Presto sarà divulgato uno scritto sulla vita del Padre Cappuccino. Ogni mese in Parrocchia sarà rinnovata la sua memoria per la glorificazione. Clicca sull’immagine per visualizzare la preghiera del 22 marzo 2015.
27-03-15

La fama di santità di Padre Serafino d’Alì (senior), Sacerdote Cappuccino morto nel 1721, figlio della nostra terra, era molto nota tra gli antichi Aliesi e non solo, considerate le tante profezie di cui parla Padre Andrea da Paternò, nel XVII, nei suoi Annali. Nonostante tutto, con il passare del tempo, la figura e il ricordo di questo seguace di S. Francesco, si sono affievoliti, azzerandosi completamente con la chiusura del Convento e l’incameramento da parte dello Stato delle strutture.

Solo nel 2005, durante le operazioni di restauro della Chiesa S. Maria degli Angeli, annessa al Convento, riaffiora l’ipotesi che in quel luogo possa trovarsi il corpo di Padre Serafino, dopo [leggi tutto]



DUE NUOVI MINISTRI STRAORDINARI DELLA COMUNIONE

L’Arcivescovo ha dato il mandato a Christian Nucita e Mimmina Puglisi della Parrocchia di S. Rocco
25-03-15

Ieri, in una Cattedrale gremita, il nostro Arcivescovo, Mons. Calogero La Piana, ha dato il mandato ai nuovi Ministri straordinari della Comunione.

Per ben comprendere il significato di questo Ministero, ci affidiamo alle norme stabilite dalla Conferenza Episcopale Italiana:

L'Eucaristia, questo dono ineffabile, anzi il massimo di tutti i doni, lasciato da Cristo Signore alla Chiesa sua sposa come segno e testamento del suo immenso amore, è un mistero così grande, che esige una conoscenza sempre più approfondita e una partecipazione sempre più viva alla sua sacramentale efficacia di salvezza.
Per questo la Chiesa ha sentito il dovere pastorale di emanare, in più occasioni, norme e documenti sull'Eucaristia; documenti opportuni e norme assai [leggi tutto]



I FESTEGGIAMENTI PER MADRE MORANO VOLGONO AL TERMINE CON LA PREMIAZIONE DEL CONCORSO “GUARDA SEMPRE AVANTI”

Le scolaresche partecipanti si recheranno in treno a Catania presso l’ispettoria siciliana. Cliccando sulla foto si visualizza il manifesto
24-03-15

I festeggiamenti per il ventennale della beatificazione di Madre Morano, iniziati lo scorso 5 novembre ad Alì Terme (luogo definito dalla beata “la casa del cuore”), stanno volgendo al termine. La giornata conclusiva sarà giovedì 26 Marzo e verrà effettuata nella sede ispettoriale siciliana delle Figlie di Maria Ausiliatrice, sita in via Caronda a Catania con un programma molto significativo e ben articolato. Durante questa manifestazione conclusiva, si svolgerà anche la premiazione del torneo di calcetto organizzato dall’oratorio Madre Morano di Alì Terme, proprio in onore della beata e del concorso “Guarda sempre avanti”, organizzato dalle figlie [leggi tutto]



CALCIO - LA PRIMA FORZA DEL CAMPIONATO ABBATTE LA BARRIERA ALIAS

Bellissima partita quella tra Alias e Nike Club Giardini ricca di goal e spettacolo. 14-3 il risultato finale.
18-03-15

Subito dopo il fischio d'inizio le due squadre cominciano ad attaccare sia da una pare che dall'altra ma la prima ad avere ragione sull'altra è la capollista Nike Club Giardini che con un gran tiro dalla distanza di Alessandro Puglisi mette il pallone in rete. La partita continua bene per la capolista che segna e risegna con i sette goal del capocannoniere del girone b, Alessandro Puglisi, contro una demoralizzata Alias. La squadra aliese però incoraggiata dai suoi tifosi non vuole restare a zero reti e il solito Mario Bonarrigo  segna tre reti con delle “bombe” da fuori area. Chiude le marcature Giuseppe Puglisi che realizza due reti proprio nel finale di gara.
Buona la partita del Nike Club Giardini che conquista altri tre punti da aggiungere al proprio bottino; brutta invece [leggi tutto]



ATTIVITA’ LAVORATIVE PRESSO IL COMUNE DI ALI’

Richieste 11 unità lavorative da impiegare nel progetto “Working and Clean”. Tra breve saranno utilizzati 10 volontari nei due progetti di “Garanzia Giovani – Servizio Civile Nazionale”
13-03-15

Scade  il 25 marzo 2015 il termine per la presentazione  delle domande di partecipazione al progetto di borse lavoro denominato “Working and Clean” anno 2015, proposto dall’ATO ME4 S.p.A. ed al quale ha aderito il Comune di Alì. Lo scopo è quello di reclutare 11 lavoratori, tra i cittadini che versano in particolari situazioni di carattere economico o di fragilità sociale,  da utilizzare in attività di pubblica utilità. Nel dettaglio, tre di questi soggetti saranno individuati con lo scorrimento e l’esaurimento della precedente graduatoria, per gli altri otto, invece, sarà necessaria la predisposizione di una nuova graduatoria.

La partecipazione al progetto di assistenza sociale per inoccupati di lunga durata, che avrà la durata di [leggi tutto]



CALCIO - A SAVOCA MISSIONE IMPOSSIBILE

La squadra savocese stravince contro la combattiva Alias
10-03-15

Akron Savoca - Alias = 6-1.

La gara

L’Akron, secondo posto in classifica, non riesce ad imbrigliare da subito un’ Alias determinata a conquistare un risultato positivo. Nel primo tempo, i due team danno spettacolo, infatti nonostante l’assenza di goal, si ammirano i bei tiri e i due pali uno per squadra.

Dopo il rientro dagli spogliatoi l’Akron sblocca il risultato con la splendida rete di sinistro di Giuseppe Mazzaglia.

L’Alias rimonta con il goal del fantasista Mario Bonarrigo, poi però, nonostante la brillante prestazione del portiere aliese Sergio Briguglio, migliore in campo, si arrende alla “ valanga” Akron, i cui calciatori segnano ben cinque reti consecutive con le doppiette di Ninni Mazzeo e [leggi tutto]



CALCIO - ALIAS: “IL DISASTRO” CONTINUA

Quarta sconfitta consecutiva per la squadra aliese, che si fa battere per 4 a 2 dal Team Scaletta
05-03-15

L’Alias perde in casa il ritorno contro il Team Scaletta: è il quarto ko dopo quelli contro Parrocchia Sant’Alessio, Gallodoro e Sant’Alessio. Nel bilancio negativo bisogna mettere anche gli infortuni di Gabriele Briguglio e di Andrea Tavilla. Una situazione certamente non positiva quella della squadra aliese, mentre il nervosismo cresce nei giocatori, che si sforzano di dare il massimo, ma con scarsi risultati. A metà del primo tempo segna la squadra scalettese con Dario Cifalà, rete subito dopo pareggiata da Mario Bonarrigo, ma il Team reagisce con l’instancabile Dario Cifalà, che segna il goal del 2-1. Al ritorno dagli spogliatoi l’onnipresente Mario Bonarrigo, [leggi tutto]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64



twitter logo

"Da domani vivremo alcune giornate di dialogo e comunione, di ascolto e discernimento. Possano essere un tempo di co… https://t.co/mLnhkrCM2C"

Tweetato il 20 Febbraio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.