Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Ottobre

Mercoledi 17 · S. Ignazio di Antiochia ; B. Contardo Ferrini

Chi ti segue, Signore, avra' la luce della vita.

Gal 5,18-25; Sal 1; Lc 11,42-46.


Giovedi 18 · S. Luca ev.; S. Pietro d’Alcantara

I tuoi santi, Signore, dicano la gloria del tuo regno.

2Tm 4,10-17b; Sal 144; Lc 10,1-9.


Venerdi 19 · Ss. Giovanni de B. e Isacco J. e c. S. Paolo d. Croce

Beato il popolo scelto dal Signore.

Ef 1,11-14; Sal 32; Lc 12,1-7.


Sabato 20 · S. Cornelio; S. Adelina; S. Maria Bertilla Boscardin

Hai posto il tuo Figlio sopra ogni cosa.

Ef 1,15-23; Sal 8; Lc 12,8-12.


Domenica 21 · Ss. Orsola e c.; S. Malco I sett.

Donaci, Signore, il mo amore: in te speriamo.

Is 53,1O-1;: Sal 32; Eb 4,14-16; Mc 10,35-45.

S. Messa ore 18,30
Apertura anno Pastorale.


Lunedi 22 · S. Giovanni Paolo II

Il Signore ci ha fatti e noi siamo suoi.

Ef 2,1-10; Sal 99; Lc 12,13-21.


Martedi 23


LITURGIA

S. TERESA DI LISIEUX: Non è mai andata in “missione”, ma è la Patrona delle Missioni.

La Santa del mese di ottobre
11-10-18

Teresa Martin nasce ad Alençon in Francia il 2 gennaio 1873, ultima di nove figli, di cui 5 religiose e gli altri 4 deceduti in tenerissima età. È battezzata due giorni più tardi nella Chiesa di Notre-Dame, ricevendo i nomi di Maria Francesca Teresa. I suoi genitori sono Louis Martin e Zélie Guérin. Dopo la morte della madre, avvenuta il 28 agosto 1877, Teresa si trasferisce con tutta la famiglia nella città di Lisieux.
Verso la fine del 1879 si accosta per la prima volta al sacramento della penitenza. Nel giorno di Pentecoste del 1883 ha la singolare grazia della guarigione da una grave malattia, per l'intercessione di nostra Signora delle Vittorie. Educata dalle Benedettine di Lisieux, riceve la prima comunione l'8 [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

L’ARCIVESCOVO SARA’ AD ALI’ PER L’AVVIO DELL’”ANNO AGATINO” CON L’ACCENSIONE DELLA LAMPADA VOTIVA

La Celebrazione serale del 17 agosto sarà presieduta dal Pastore della Chiesa messinese. Durante la Messa mattutina sarà amministrato il Sacramento della Confermazione.
10-08-15

Sarà l’Arcivescovo Calogero La Piana ad inaugurare l’”Anno Agatino”. Il Prelato, su invito di Padre Vincenzo, ha assicurato la sua presenza per la Celebrazione Eucaristica serale del 17 agosto, quando sarà accesa la lampada votiva, che arderà per un anno intero davanti alla statua di S. Agata.

Quello che si apre sarà un anno particolarmente intenso per gli aliesi, che si preparano ad approntare i preparativi e poi a vivere l’emozione della “Festa Grande”, che si celebrerà nell’agosto del 2016. Si tratta di un copione che si ripete ogni dieci anni, mantenendo il fascino di una celebrazione che coinvolge in prima persona tutti i devoti, tutti gli aliesi, con attività che non possono prescindere dall’attiva partecipazione di ognuno. Forse è proprio questa la magia della Festa Grande: una volta tanto tutti remano in un senso, per la riuscita della festa, con la voglia di onorare degnamente la propria Patrona. Almeno così dovrebbe essere…

Il 17 agosto, saranno due le celebrazioni, quella mattutina, alle ore 11, presieduta da Padre Vincenzo, durante la quale sarà amministrato il Sacramento della Cresima ed il Pontificale delle ore 19, quando sarà dato l’annuncio ufficiale delle date in cui sarà celebrata la festa solenne di S. Agata e sarà accesa la lampada votiva da Mons. La Piana e dalla signora Lidia Grioli. Quest’ultima, infatti, ha donato la bella lampada in alabastro, ottone e vetro, fatta realizzare in memoria del marito Natalino Bonura, per tantissimi anni uno dei perni principali della Parrocchia, devoto e componente della commissione di S. Agata e segretario del consiglio parrocchiale per gli affari economici.

Dentro quella lampada saranno idealmente messe le sofferenze, gli affanni, i dolori, le preghiere, ma anche le gioie, le speranze e la gratitudine di tutti e presentati al Signore per il tramite della Santa Patrona.




twitter logo

"Nell’ascolto della Parola di Dio attingiamo il coraggio e la perseveranza per offrire il meglio di noi stessi agli altri."

Tweetato il 17 Ottobre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.