Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Maggio

Giovedi 24 · B.V. Maria Ausiliatrice; S. Vincenzo di Lerins

Beati i poveri in spirito, perche' di essi e' il regno dei cieli.

Gc 5,1-6; Sal 48; Mc 9,41-50.

Ad Ali' Terme, ore 18,00 S. Messa (cortile Istituto Maria Ausiliatrice e processione).


Venerdi 25 · 7.a di Tempo Ordinario - S. Beda; S. Gregorio VII ; S. Maria M. de' Pazzi

Misericordioso e pietoso e' il Signore.

Gc 5,9-12; Sal 102; Mc 10,1-12.

S. Messa ore 18,30 Chiesa Madre.


Sabato 26 · 7.a di Tempo Ordinario - S. Filippo Neri ; S. Lamberto di Vence

La mia preghiera stia davanti a te come incenso.

Gc 5,13-20; Sal 140; Mc 10,13-16.

Ore 9,00 S. Messa in Chiesa Madre.


Domenica 27 · SS. TRINITA' - S. Agostino di Canterbury

Beato il popolo scelto dal Signore.

Dt 4,32-34.39-40; Sal 32; Rm 8,14-17; Mt 28, 16-29.

Ore 11, S. Messa - faranno la loro Prima Comunione: D'Urso Michela - Fiumara Giuseppe,
Repici Silvia e Smeralda Ludovica.

Ore 19,00 S. Messa.


Lunedi 28 · 8.a di Tempo Ordinario – S. Germano; S. Ubaldesca; S. Lodovico Pavoni

Il Signore si ricorda sempre della sua alleanza.

1Pt 1,3-9; Sal 110; Mc 10,17-27.


Martedi 29


Mercoledi 30


LITURGIA

S. Filippo Siriaco (d’Agira) antico Patrono di Alì

Il 12 maggio sono numerose le processioni e le manifestazioni devozionali celebrate nella Sicilia centro-occidentale in suo onore.
08-05-18

Filippo, stando a quanto scritto dal monaco Eusebio, che si dice suo compagno di viaggio, nacque in Tracia, regione sud-orientale della penisola balcanica allora provincia romana, ai tempi di Arcadio imperatore romano d’Oriente (395-408).
Fu istruito nelle discipline ecclesiastiche e anche nella lingua siriaca, a 21 anni ricevette il diaconato e poi arrivò in Italia insieme al suddetto monaco Eusebio, che a Roma gli fece da interprete. Dopo essere stato ordinato sacerdote, ebbe l’incarico di evangelizzare la Sicilia centro-occidentale, dove gli abitanti, terrorizzati dall’attività eruttiva dell’Etna, continuavano a vedere nel vulcano una manifestazione del demonio. Nell’isola, si stabilì  ad Agira, oggi [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

L’ARCIVESCOVO SARA’ AD ALI’ PER L’AVVIO DELL’”ANNO AGATINO” CON L’ACCENSIONE DELLA LAMPADA VOTIVA

La Celebrazione serale del 17 agosto sarà presieduta dal Pastore della Chiesa messinese. Durante la Messa mattutina sarà amministrato il Sacramento della Confermazione.
10-08-15

Sarà l’Arcivescovo Calogero La Piana ad inaugurare l’”Anno Agatino”. Il Prelato, su invito di Padre Vincenzo, ha assicurato la sua presenza per la Celebrazione Eucaristica serale del 17 agosto, quando sarà accesa la lampada votiva, che arderà per un anno intero davanti alla statua di S. Agata.

Quello che si apre sarà un anno particolarmente intenso per gli aliesi, che si preparano ad approntare i preparativi e poi a vivere l’emozione della “Festa Grande”, che si celebrerà nell’agosto del 2016. Si tratta di un copione che si ripete ogni dieci anni, mantenendo il fascino di una celebrazione che coinvolge in prima persona tutti i devoti, tutti gli aliesi, con attività che non possono prescindere dall’attiva partecipazione di ognuno. Forse è proprio questa la magia della Festa Grande: una volta tanto tutti remano in un senso, per la riuscita della festa, con la voglia di onorare degnamente la propria Patrona. Almeno così dovrebbe essere…

Il 17 agosto, saranno due le celebrazioni, quella mattutina, alle ore 11, presieduta da Padre Vincenzo, durante la quale sarà amministrato il Sacramento della Cresima ed il Pontificale delle ore 19, quando sarà dato l’annuncio ufficiale delle date in cui sarà celebrata la festa solenne di S. Agata e sarà accesa la lampada votiva da Mons. La Piana e dalla signora Lidia Grioli. Quest’ultima, infatti, ha donato la bella lampada in alabastro, ottone e vetro, fatta realizzare in memoria del marito Natalino Bonura, per tantissimi anni uno dei perni principali della Parrocchia, devoto e componente della commissione di S. Agata e segretario del consiglio parrocchiale per gli affari economici.

Dentro quella lampada saranno idealmente messe le sofferenze, gli affanni, i dolori, le preghiere, ma anche le gioie, le speranze e la gratitudine di tutti e presentati al Signore per il tramite della Santa Patrona.




twitter logo

"Oggi ci uniamo in preghiera ai fratelli cattolici in Cina, nella ricorrenza della Beata Vergine Maria “Aiuto dei Cristiani” di Sheshan."

Tweetato il 24 Maggio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.