Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Luglio

Mercoledi 18 · S. Federico; S. Materno; S. Arnolfo

Il Signore non respinge il suo popolo.

Is 10,5-7.13-16; Sal 93; Mt 11,25-27.


Giovedi 19 · S. Epafra; S. Macrina; S. Simmaco

Il Signore dal cielo ha guardato la terra.

Is 26,7-9.12.16-19; Sal 101; Mt 11,28-30.

S. Messa ore 18,30.


Venerdi 20 · S. Aurelio; S. Apollinare; S. Elia

Tu, Signore, hai preservata la mia vita dalla fossa della distrazione.

Is 38,1-6.21-22.7-8; Cant. Is 38,10-12.16; Mt 12,1-8.


Sabato 21 · II di S. Maria - S. Lorenzo da Brindisi; S. Prassede; S. Alberico

Non dimenticare i poveri, Signore!

Mi 2,1-5; Sal 9; Mt 12,14-21.

S. Messa ore 07,00 Chiesa di S. Maria.


Domenica 22 · 16.a di Tempo Ordinario - s. Maria Maddalena

Il Signore e' il mio pastore: non manco di nulla.

Ger 23,1-6; Sal 22; Ef 2,13-18; Mc 6,30-34.

S. Messa ore 19,00.


Lunedi 23 · S. Brigida patr. Europa; S. Giovanni Cassiano

Benediro' il Signore in ogni tempo.

Gal 2,19-20; Sal 33; Gv 15,1-8.


Martedi 24 · VI di S. Agata - S. Charbel Makhluf; s. Cristina di Bolsena; S. Eufrasia

Mostraci, Signore, la tua misericordia.

Mi 7,14-15.18-20; Sal 84; Mt 12,46-50.

S. Messa ore 19,00.


LITURGIA

I SANTI PIETRO E PAOLO

Solennità antichissima
28-06-18


La solennità dei Santi Pietro e Paolo è antichissima: è stata inserita nel Santorale romano molto prima di quella di Natale. Nei secolo IV si celebravano già tre messe: una in san Pietro in Vaticano, l’altra in san Paolo fuori le mura, la terza alle catacombe di san Sebastiano dove furono probabilmente nascosti per un certo tempo, all’epoca delle invasioni, i corpi dei due apostoli.

San Pietro

Simone era un pescatore di Betsaida (Lc 5,3; Gv 1,44), che si era più tardi stabilito a Cafarnao (Mc 1,2 1.29). Il fratello Andrea lo introduce al seguito di Gesù (Gv 1,42); ma probabilmente Simone era stato [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

S. MARIA COME L’EPIFANIA… TUTTE LE FESTE PORTA VIA!

Sorteggiati il vitello e gli altri premi della lotteria.
14-09-15

Si sono conclusi i festeggiamenti in onore della Madonna del Bosco, “quest’anno senza bosco”, ha detto Padre Vincenzo introducendo l’omelia, durante la celebrazione conclusiva di domenica sera. I lavori in corso nella contrada, infatti, non hanno consentito l’utilizzo della chiesetta per la Novena e per lo svolgimento della prima parte della festa, nel giorno di vigilia. Gli aliesi, ora, sperano di poter al più presto riprendere a frequentare la zona, magari usufruendo delle nascenti strutture.

Tornando alla festa appena passata, occorre dire che tutto si è svolto secondo programma, anche perché sia sabato che domenica è tornato a splendere il sole. Discreta la partecipazione dei fedeli, pur non essendo stati raggiunti i livelli degli anni passati. Alcune motivazioni avranno sicuramente giocato contro. Prima fra tutte la chiusura di Capo Alì: l’impossibilità di utilizzare l’importate arteria ha limitato l’arrivo di quanti, provenienti da Itala, Scaletta o anche Messina, annualmente sono soliti rendere omaggio alla Madonna del Bosco. Poi la data della festa: la seconda domenica di settembre, quest’anno, è capitata quasi a metà mese, a stagione estiva ormai conclusa dunque, quando i vacanzieri hanno fatto già rientro a casa. Non da ultimi, la coincidenza con l’avvio del nuovo anno scolastico ed il maltempo dei giorni scorsi.

Tutto sommato, però, tutto è filato liscio, tranne qualche imprevisto e qualche ritardo durante l’esecuzione dello spettacolo pirotecnico.

Le luci sulla festa della Madonna saranno spente definitivamente, per quest’anno, solo domenica prossima 20 settembre, giorno di ottava, durante la celebrazione serale con il resoconto ed i ringraziamenti a tutti coloro che, in vario modo, hanno contribuito. In quell’occasione, saranno premiati i ragazzi che prenderanno parte al Torneo di Calcetto “S. Maria del Bosco”, che sarà disputato in settimana presso il campetto comunale di contrada Conche e avrà luogo, dopo alcuni rinvii, il concerto di canti popolari mariani eseguiti dal Gruppo canoro “Agape”.  

Questi i numeri estratti durante il sorteggio, con i relativi vincitori:

1° premio

Vitello

n. estratto: 003045

- Giuseppe Bonarrigo

2° premio

Climatizzatore

n. estratto: 002909

- Marino

3° premio

Telefonino

n. estratto: 008893

- Lombardo Cosimo

4° premio

Radio

n. estratto: 001566

- Rasconà Di Bartolo

5° premio

Frullatore

n. estratto: 007162

- Riggio

6° premio

Macinacaffè

n. estratto: 005001

- Di Blasi Salvatore

7° premio

Caffettiera

n. estratto: 006323

- senza nome

8° premio

Bilancia

n. estratto: 009078

- senza nome

 

Appuntamento al prossimo anno: 10 e 11 settembre 2016!




twitter logo

"Gesù ci invita a costruire insieme la civiltà dell’amore nelle situazioni che ci capita di vivere ogni giorno."

Tweetato il 18 Luglio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.