Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Novembre

Sabato 17 · S. Elisabetta di Ungheria

Beato l'uomo che teme il Signore.

3Gv 5-8; Sal 111; Lc 18,1-8.


Domenica 18 · Dedic. Basil. dei Ss. Pietro e Paolo ap.- Giornata dei Poveri

Proteggimi, o Dio, in re mi rifugio.

Dn 12.1-3; Sal 15; Eb 10.11-14.18; Mc 13,24-32.

Ore 16,30 Oratorio.

Ore 17,30 S. Messa.


Lunedi 19 · S. Abdia pr.

Al vincitore daro' da mangiare dall'albero della vita.

Ap 1.1-5.a; 2.1-5a; Sal 1; Lc 18,35-43.

Ore 17,30 - Catechismo.


Martedi 20 · S. Teonesto

Il vincitore lo faro' sedere con me, sul mio trono.

Ap 3,1-6.14-22; Sal 14; Lc 19,1-10.

Ore 17,00 - S. Messa.


Mercoledi 21 · Presentazione della B.V. Maria; S. Agapio; S. Gelasio

Santo, santo, santo il Signore Dio, l'Onnipotente.

Ap 4,1-11; Sal 150; Lc 19,11-28.


Giovedi 22 · S. Cecilia

Hai fatto di noi, per il nostro Dio, un regno e sacerdoti.

Ap 51-10; Sal 149; Lc 19,41-44.

Ore 17,00 - S. Messa.


Venerdi 23 · S. Clemente I; S. Colombano

Quanto sono dolci al mio palato le tue promesse!

Ap 10,8-11; Sal 118; Lc 19,45-48.


LITURGIA

11 novembre: S. Martino di Tours

09-11-18


Quattromila chiese dedicate a lui in Francia, e il suo nome dato a migliaia di paesi e villaggi; come anche in Italia, in altre parti d’Europa e nelle Americhe: Martino il supernazionale. Nasce in Pannonia (che si chiamerà poi Ungheria) da famiglia pagana, e viene istruito sulla dottrina cristiana quando è ancora ragazzo, senza però il battesimo. Figlio di un ufficiale dell’esercito romano, si arruola a sua volta, giovanissimo, nella cavalleria imperiale, prestando poi servizio in Gallia. E’ in quest’epoca che può collocarsi l’episodio famosissimo di Martino a cavallo, che con la spada taglia in due il suo mantello militare, per difendere un mendicante dal freddo.
Lasciato l’esercito nel 356, raggiunge [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

ALLERTA METEO PER GIOVEDI 15 OTTOBRE

Ad Alì e Alì Terme scuole chiuse e si raccomanda massima attenzione.
13-10-15

Allarme rosso per giovedi 15 ottobre. Il bollettino della Protezione Civile parla di massima allerta meteo per gran parte della Sicilia. Il maltempo, che ha già devastato l’Italia centrale, sta scendendo verso la nostra isola. Quindi ci risiamo, scuole chiuse e messaggi che invitano alla prudenza. Ormai i danni registrati in ogni regione sono diventati di proporzioni gigantesche per cui non è consigliabile prendere sotto gamba questi avvisi.

Anche ad Alì la scuola rimarrà chiusa a scopo precauzionale. Il sindaco in un comunicato “invita tutta la cittadinanza a prestare la massima attenzione, evitando di transitare in prossimità di torrenti e strade di campagna, dove potrebbero verificarsi possibili situazioni di pericolo”. Il maltempo potrebbe portare abbondanti precipitazioni soprattutto durante la serata del 15.

Autunno col bollino rosso quello di quest’anno. Ormai la quotidianità di ognuno viene influenzata dal colore, ossia dalla gravità con cui viene contrassegnata la turbolenza atmosferica di passaggio nei nostri cieli. Ultimamente, non c’è settimana senza che venga diramata l’allerta meteo e puntualmente si sente di una bomba d’acqua che devasta il nostro territorio. Situazione questa che influenza ogni azione, legandola alle prospettive climatiche. La consultazione delle previsioni del tempo sta divenendo, ormai, un’abitudine quotidiana.

E le forti piogge dei giorni scorsi hanno messo ko l’illuminazione pubblica. A causa di un grave guasto, infatti, il nostro paese è rimasto al buio per altre tre notti.

Ma ormai il problema dovrebbe essere definitivamente risolto. L’intervento dei tecnici ha richiesto la sospensione della corrente elettrica, in quasi tutte le abitazioni, per tutta la mattinata di mercoledi.




twitter logo

"Nessuno si può illudere pensando: “Sono a posto perché non faccio niente di male”. Per essere di Gesù non basta non… https://t.co/IG1CnREb2b"

Tweetato il 17 Novembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.