Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Giugno

Venerdi 22 · S. Paolino da Nola; Ss. Giovanni F. e Tommaso M.

Il Signore ha scelto Sion, l'ha voluta per sua residenza.

2Re 11,1-4.9-18.20; Sal 131; Mt 6,19-23.


Sabato 23 · S. Giuseppe Cafasso; S. Lanfranco

La bonta' del Signore durera' in eterno.

2Cr 24,17-25; Sal 88; Mt 6,24-34.


Domenica 24 · NATIVITA' DI SAN GIOVANNI BATTISTA

Io ti rendo grazie: hai fatto di me una meraviglia stupenda.

Is 49,1-6; Sal 138; At 13,22-26; Lc 1,57-66.80.

S. Messa ore 19,00.


Lunedi 25


Martedi 26


Mercoledi 27


Giovedi 28


LITURGIA

IL "SANTO DEL PANE"

La tradizione di benedire il pane in onore di S. Antonio e di distribuirlo in cambio di offerte a sostegno delle opere caritative affonda la propria origine nel miracolo della risurrezione, per intercessione del Santo di Tommasino.
13-06-18

Riproponiamo il racconto del miracolo della risurrezione del piccolo Tommasino come riportato da P. Vergilio Gamboso, ofm conv nel suo volume Libro dei miracoli di Sant’Antonio di Padova.               

Un bimbo di venti mesi, di nome Tomasino, i cui genitori avevano l’abitazione vicino alla chiesa del beato Antonio, in Padova, fu lasciato incautamente da sua madre accanto a un recipiente pieno d’acqua. Allorché quella donna fece ritorno a casa, vedendo emergere i piedi del bambino da quel mastello, vi si precipitò, e vide che la testa del figlio stava all’ingiù, nel fondo del recipiente, mentre i piedi si levavano sopra. Urlando trasse fuori il piccino, ormai rigido e [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

PELLEGRINAGGIO A CATANIA PER L’OFFERTA DELLA CERA

Gli aliesi portano una ciambella grande che sarà messa nella Cappella in cui sono custodite le Reliquie di S. Agata. Da alcuni anni la nostra comunità partecipa a questa processione per rendere omaggio alla Patrona nella sua Patria.
03-02-16

Ancora una volta la nostra comunità è stata presente a Catania per l’apertura dei festeggiamenti in onore di S. Agata, con la processione del 3 febbraio, per l’offerta della cera. Quest’anno, non poteva essere diversamente, considerato che siamo in pieno Anno Agatino e che stiamo entrando nel vivo della nostra festa solenne. Come al solito sono stati utilizzati due autobus per trasportare nella città etnea 110 aliesi, guidati dal Parroco, Don Vincenzo D’Arrigo, e dai Deputati alla Cappella, che anche in quest’occasione indossavano il medaglione. La delegazione aliese si è unita all’enorme processione che, partita verso le 12,15 da Piazza Stesicoro, si è snodata lungo la via Etnea ed è arrivata in piazza Duomo per accedere in Cattedrale, portando il cero e il cuscino di fiori che, oltre alla grande “A” di Agata, raffigurava anche il numero “890”, per indicare che sono passati tutti questi anni dal rientro delle Sacre Spoglie di Agata da Costantinopoli e dall’inizio del Patrocinio della Santa Martire catanese su Alì. Questo, però, per la nostra comunità è l’anno della Festa Grande e ciò arricchisce di significato il pellegrinaggio fatto, quindi bisognava condividere la gioia di questo evento che sta per avviarsi, con la particolarità dei preparativi, anche con la città che è la Patria di Agata. Così, assieme ai soliti doni è stata portata anche una ciambella grande, preparata in anteprima proprio per celebrare, con un segno tangibile delle nostre tradizioni, la comune Patrona. Il dono è stato particolarmente gradito ed il Parroco della Cattedrale, Mons. Barbaro Scionti, ha promesso che in serata avrebbe provveduto a collocare la ciambella, simbolo del nostro cilio del pane, all’interno della Cappella di S. Agata, proprio vicino alle Reliquie conservate nella Cattedrale. Il pellegrinaggio si è concluso con un breve saluto dell’Arcivescovo, il canto del Te Deum e la Benedizione finale. Il gruppo ha fatto poi ritorno ad Alì, giusto in tempo per partecipare alla Novena.  




twitter logo

"L’amore per gli altri deve diventare la costante della nostra esistenza."

Tweetato il 22 Giugno da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.