Dal 21 aprile hanno avuto inizio i "Martedì in onore di S. Agata". S. Messa alle ore 18.30.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Agosto

Giovedi 13


Venerdi 14


Sabato 15


Domenica 16


Lunedi 17


Martedi 18


Mercoledi 19


LITURGIA

San Rocco, uno dei santi taumaturghi più popolari in Occidente.

Tutti lo invocavano tra il Medioevo e l’Ottocento in occasione del rinnovarsi delle epidemie di peste.
11-08-20



San Rocco è per questo anche uno dei santi occidentali più raffigurati.

Lo rappresentarono ogni genere di artisti: tanto quelli semplici dell’arte popolare, quanto alcuni tra i più gettonati come Tintoretto, Michelangelo, Ludovico Carracci, Guido Reni, Botticelli.

E tutti lo hanno dipinto o scolpito nello stesso modo, in un modo che serve a ricordare la sua storia, la storia di un pellegrino, con bastone, mantello, bisaccia, sandali, che va, nonostante una piaga sulla gamba, che cammina in compagnia di un cane, suo unico amico.

Rocco non era italiano, ma francese. Nacque a Montpellier in una famiglia agiata della grande borghesia mercantile tra il 1345 ed il 1350.

Secondo la tradizione, una volta [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

NOMINATI I CILIARI CHE FARANNO GRANDE LA FESTA CHE VERRA’

Durante il Pontificale di questa mattina sono stati letti i nominativi delle 24 famiglie che si dedicheranno all’organizzazione della festa di S. Agata. Nella sezione "Galleria - video", si può vedere il momento della nomina dei Ciliari.
05-02-16

Un forte applauso ha salutato i Ciliari della prossima festa grande. Stamattina, durante il Pontificale in onore di S. Agata, come tradizione vuole, sono stati “banniati” i nomi delle 24 famiglie che si occuperanno dei due “cilii”. La lista era stata stilata dalla Deputazione di S. Agata, previa verifica e accettazione da parte degli aventi diritto. Era richiesto, infatti, l’effettivo domicilio nelle abitazioni disposte lungo le strade interessate, in prosecuzione a quelle abitate da quanti ne hanno fatto parte 10 anni or sono. Questo procedimento fa sì che i due gruppi di Ciliari abitino nello stesso quartiere e che siano, dunque, vicini di casa.

Subito dopo la Messa solenne, su richiesta di Padre Vincenzo, i Deputati di S. Agata hanno consegnato la busta contenente i nominativi a Mons. Gaetano Tripodo, Delegato ad Omnia dell’Arcidiocesi, che ha presieduto la celebrazione e che ha provveduto a leggere le due liste, in una Chiesa gremita. I Ciliari chiamati si sono avvicinati all’altare, per sancire la loro piena disponibilità e adesione. E’ stato un momento molto commovente che, di fatto, ha proiettato, i presenti, alla festa della prossima estate, facendo rivivere per alcuni momenti le emozioni, la letizia, la voglia di fare, di stare assieme che hanno caratterizzato la scorsa edizione, quella del 2006, quando ognuno ha fatto la sua parte per la riuscita dello straordinario evento.

Questi i nomi:

CILIO  RAGAZZE (via Golia, via Immacolata e via Roma)

Trimarchi Salvatore; Andronaco Girolamo; Famà Antonino; Miceli Giuseppe; Rizzo Agata; Smeralda  Antonino; Merlino Domenico – Roma Giuseppe; Smeralda Paolo – Smeralda Antonio; Rao Catena; Famà Natale; Schirò Santi; Triolo  Francesco;

Onorari:  Andronaco Orazio; Ardì Giuseppe; Smeralda Carmelo.

CILIO PANE (via Forza e via SS.mo Rosario)

Avalascari Melchiorra coadiuvata dai nipoti Triolo Tiziana e Roma Daniele; Triolo Giuseppe; D’Urso Lorenzo; Grioli Francesco; Triolo Santo; Pantò Giuseppe; Ferrante Francesco; Smeralda Orazio; Forestieri Gaetano; Abbate Maria; Cucinotta Grioli Domenica; Crocetta Antonio.

Onorari:  Manganaro Carmelo; Grioli Giuseppe.

Ora tocca a loro. Già dalle prossime settimane si incontreranno con il Parroco, per tracciare un cronoprogramma al fine di definire i prossimi impegni. Quelli più immediati riguarderanno proprio i ciliari delle Ragazze, visto che la prossima tappa sarà la scelta delle bambine e la scuola di telaio.

Evviva Sant’Agata!




twitter logo

"Dio si attende che quando preghiamo ci ricordiamo anche di chi non la pensa come noi, di chi ci ha chiuso la porta… https://t.co/Z5IhwrZz5d"

Tweetato il 13 Agosto da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.