Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Giugno

Venerdi 22 · S. Paolino da Nola; Ss. Giovanni F. e Tommaso M.

Il Signore ha scelto Sion, l'ha voluta per sua residenza.

2Re 11,1-4.9-18.20; Sal 131; Mt 6,19-23.


Sabato 23 · S. Giuseppe Cafasso; S. Lanfranco

La bonta' del Signore durera' in eterno.

2Cr 24,17-25; Sal 88; Mt 6,24-34.


Domenica 24 · NATIVITA' DI SAN GIOVANNI BATTISTA

Io ti rendo grazie: hai fatto di me una meraviglia stupenda.

Is 49,1-6; Sal 138; At 13,22-26; Lc 1,57-66.80.

S. Messa ore 19,00.


Lunedi 25


Martedi 26


Mercoledi 27


Giovedi 28


LITURGIA

IL "SANTO DEL PANE"

La tradizione di benedire il pane in onore di S. Antonio e di distribuirlo in cambio di offerte a sostegno delle opere caritative affonda la propria origine nel miracolo della risurrezione, per intercessione del Santo di Tommasino.
13-06-18

Riproponiamo il racconto del miracolo della risurrezione del piccolo Tommasino come riportato da P. Vergilio Gamboso, ofm conv nel suo volume Libro dei miracoli di Sant’Antonio di Padova.               

Un bimbo di venti mesi, di nome Tomasino, i cui genitori avevano l’abitazione vicino alla chiesa del beato Antonio, in Padova, fu lasciato incautamente da sua madre accanto a un recipiente pieno d’acqua. Allorché quella donna fece ritorno a casa, vedendo emergere i piedi del bambino da quel mastello, vi si precipitò, e vide che la testa del figlio stava all’ingiù, nel fondo del recipiente, mentre i piedi si levavano sopra. Urlando trasse fuori il piccino, ormai rigido e [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

I CILIARI DELLE RAGAZZE SI RIPARTISCONO GLI INCARICHI. GIOVEDI 25 FEBBRAIO TOCCHERA’ A QUELLI DEL PANE

L’organizzazione delle Festa Grande entra nel vivo. Fissati anche i criteri di scelta delle fanciulle che parteciperanno al sorteggio per la scelta di “S. Agata” e “S. Caterina”.
23-02-16

Si è svolta la prima riunione del Cilio delle Ragazze, avvenuta subito dopo l’incontro della settimana scorsa con Padre Vincenzo. Mentre il precedente, si può dire essere stato un incontro conoscitivo, che ha sancito di fatto la nomina del 5 febbraio scorso, con questo, invece, si entra nel vivo dei preparativi, partendo da alcune decisioni prioritarie per il prosieguo delle attività. All’incontro erano presenti tutti i Ciliari delle Ragazze, le famiglie che abitano nelle vie Golia, Immacolata e Roma: Trimarchi Salvatore; Andronaco Girolamo; Famà Antonino; Miceli Giuseppe; Rizzo Agata; Smeralda  Antonino; Merlino Domenico – Roma Giuseppe; Smeralda Paolo – Smeralda Antonio; Rao Catena; Famà Natale; Schirò Santi; Triolo Francesco; per gli onorari era presente Smeralda Carmelo.

L’assemblea, così formata, ha provveduto alla ripartizione degli incarichi in seno allo stesso gruppo: Francesco Triolo (Capo cartella); Giuseppe Antonino Famà (Vice capo cartella); Angela Smeralda (Segretaria); Agata Rizzo (Cassiere).

Si è poi proceduto alla definizione del criterio di scelta delle bambine che dovranno impersonare S. Agata e S. Caterina, convenendo sul fatto di voler confermare la regola già fissata nella scorsa edizione. Così le bambine “papabili” alla scelta (che avverrà comunque per sorteggio), saranno quelle di età compresa tra i 6 anni compiuti al 5 febbraio e gli 8 anni non compiuti alla stessa data.

Altro criterio affermato è il domicilio parrocchiale delle stesse che, secondo quanto disposto dal Canone 102 del Codice di diritto Canonico, paragrafo 1, corrisponde con l’effettiva abitazione nell’ambito del territorio parrocchiale. Dunque, solo le bambine effettivamente domiciliate ad Alì potranno essere inserite nell’elenco da cui, poi, saranno estratte le due protagoniste del “cilio”.

Con queste nomine e con le precisazioni circa i principii da adottare per la scelta delle fanciulle si è ormai pronti per i passi successivi, quindi per il compimento di quelle operazioni che porteranno alla prossima Festa Grande.




twitter logo

"Camminare insieme, pregare insieme, lavorare insieme: ecco la nostra strada maestra verso l’unità dei cristiani. #WCC70"

Tweetato il 21 Giugno da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.