Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Aprile

Mercoledi 21 · S. Anselmo (mf); S. Corrado da Parzham

3.a di Pasqua

At 8,1b-8; Sal 65; Gv 6,35-40.

Acclamate Dio, voi tutti della terra.


Giovedi 22 · S. Leonida; S. Gaio

3.a di Pasqua

At 8,26-40; Sal 65; Gv 6,44-51.

Acclamate Dio, voi tutti della terra.

S. Messa ore 18,00.


Venerdi 23 · S. Adalberto; S. Giorgio

3.a di Pasqua

At 9,1-20; Sal 116; Gv 6,52-59.

Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo.


Sabato 24 · S. Fedele da Sigmaringen ; S. Antimo

3.a di Pasqua

At 9,31-42; Sal 115; Gv 6,60-69.

Che cosa rendero' al Signore, per tutti i benefici che mi ha fatto?


Domenica 25 · S. MARCO, evangelista; S. Franca; S. Aniano; S. Clarenzio

4.a di Pasqua (anno B)

At 4,8-12; Sal 117; 1Gv 3,1-2; Gv 10,11-18.

La pietra scartata dai costruttori e' divenuta la pietra d’angolo.

S. Messa ore 18,30.


Lunedi 26 · S. Pascasio Radberto

4.a di Pasqua

At 11,1-18; Sal 41 e 42; Gv 10,1-10 (B,C).

L'anima mia ha sete di Dio, del Dio vivente.


Martedi 27 · S. Zita; S. Liberale

4.a di Pasqua

At 11,19-26; Sal 86; Gv 10,22-30.

Genti tutte, lodate il Signore.

S. Messa ore 18,00.


LITURGIA

I VENERDI DI QUARESIMA IN ASCOLTO DELLA PAROLA

MATTEO 9,14-15
18-02-21


1) Preghiera

Accompagna con la tua benevolenza,
Padre misericordioso,
i primi passi del nostro cammino penitenziale,
perché all’osservanza esteriore
corrisponda un profondo rinnovamento dello spirito.

Per Cristo nostro Signore. Amen

2) Lettura del Vangelo

Dal Vangelo secondo Matteo 9,14-15

In quel tempo, giunto Gesù all’altra riva del lago, nella regione dei Gadareni, gli si accostarono i discepoli di Giovanni e gli dissero: “Perché, mentre noi e i farisei digiuniamo, i tuoi discepoli non digiunano?”.

E Gesù disse loro: “Possono forse gli invitati a nozze essere in lutto mentre lo sposo è con loro? [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

FESTEGGIATO IL VENTICINQUESIMO ANNIVERSARIO DI DIACONATO DI PIPPO GIANNETTO

E’ stato ordinato il 23 febbraio 1991 dal compianto Arcivescovo Mons. Ignazio Cannavò e da 15 anni svolge il suo Ministero nelle comunità parrocchiali di Alì e Alì Terme.
28-02-16

Clicca qui per visualizzare l’intervista a Pippo Giannetto

«I diaconi permanenti, sono speciali per la Chiesa». Così ha affermato Padre Vincenzo nell’omelia, durante la celebrazione di ringraziamento di sabato 27 febbraio per il 25° anniversario di diaconato di Pippo Giannetto. Padre Vincenzo ha anche puntualizzato, che i diaconi non sono chierichetti o sacrestani che avanzano di grado, ma bensì un dono prezioso per la Chiesa perché servono la Mensa del Signore là dove i parroci non arrivano e sono più vicini ai poveri e agli emarginati. Il fatto di essere sposati, ha aggiunto, contribuisce ed arricchisce il Ministero cui sono chiamati, perché riescono a capire meglio le problematiche delle famiglie e dei giovani e ad essere loro più vicini.

La celebrazione eucaristica si è svolta nella Parrocchia S. Rocco di Alì Terme, in una chiesa gremita, ed ha coinvolto entrambe le comunità aliesi, visto che il “venticinquenne” da 15 anni svolge il proprio servizio proprio nelle parrocchie di Alì e Alì Terme, oltreché nel Vicariato di appartenenza, dove si occupa, tra l’altro, della catechesi per le coppie del comprensorio, prossime al matrimonio.

Al termine della celebrazione, Padre Vincenzo ha letto la benedizione papale impartita al Diacono e alla sua famiglia e, con voce emozionata, Pippo Giannetto ha ringraziato tutti gli intervenuti ed in modo particolare la moglie ed i figli per averlo sostenuto in questa sua scelta. I festeggiamenti sono poi proseguiti nel salone parrocchiale, con il taglio della torta.

Giovanni Fiumara




twitter logo

"Non abbandoniamo le preghiere semplici che da bambini abbiamo imparato nella nostra famiglia e che custodiamo nella… https://t.co/vhhRo4LO6j"

Tweetato il 21 Aprile da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.