Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Agosto

Martedi 14 · S. Massimiliano M. Kolbe

Quanto sono dolci al mio palato le tue promesse, Signore.

Ez 2,8 - 3,4; Sal 118; Mt 18,1-5.10.12-14.

Ultimo martedi in onore di S. Agata.
S. Messa ore 19,00.


Mercoledi 15 · ASSUNZIONE B.V. MARIA

Risplende la Regina, Signore, alla tua destra.

Ap 11,19a; 12,1-6a.10ab; Sal 44; 1Cor 15,20-27a; Lc 1,39-56.

S. Messa ore 19,00.


Giovedi 16 · S. Rocco, patrono di Ali' Terme

Proclameremo le tue opere, Signore.

Ez 12,1-12; Sal 77; Mt 18,21 - 19,1.


Venerdi 17 · Anniversario Dedicazione Chiesa Madre e Festa del Patrocinio di S. Agata

Letture proprie.

S.S. Messe:
ore 11,00
ore 19,00, a seguire processione breve.


Sabato 18 · S. Elena

Crea in me, o Dio, un cuore puro.

E2 18,1-10.13b.30-32; Sal 50; Mt 19,13-15.


Domenica 19 · XX di Tempo Ordinario - S. Giovanni Eudes

Gustate e vedete com'e' buono il Signore.

Pr 9,1-6; Sal 33; Ef 5,15-20; Gv 6,51-58.

S. Messa ore 19,00.


Lunedi 20


LITURGIA

San Rocco, uno dei santi taumaturghi più popolari in Occidente.

Tutti lo invocavano tra il Medioevo e l’Ottocento in occasione del rinnovarsi delle epidemie di peste.
12-08-18



San Rocco è per questo anche uno dei santi occidentali più raffigurati.

Lo rappresentarono ogni genere di artisti: tanto quelli semplici dell’arte popolare, quanto alcuni tra i più gettonati come Tintoretto, Michelangelo, Ludovico Carracci, Guido Reni, Botticelli.

E tutti lo hanno dipinto o scolpito nello stesso modo, in un modo che serve a ricordare la sua storia, la storia di un pellegrino, con bastone, mantello, bisaccia, sandali, che va, nonostante una piaga sulla gamba, che cammina in compagnia di un cane, suo unico amico.

Rocco non era italiano, ma francese. Nacque a Montpellier in una famiglia agiata della grande borghesia mercantile tra il 1345 ed il 1350.

Secondo la tradizione, una volta [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

AD ALI’ VISITA GUIDATA DEGLI ALUNNI DI NIZZA E ITALA

L’attività didattica rientra nel Progetto d’istituto “Beni Culturali” ed ha lo scopo di promuovere la conoscenza del territorio.
02-03-16

Martedi 2 marzo, 40 alunni delle classi quarta e quinta della scuola elementare di Itala e Nizza di Sicilia, accompagnati dalle loro insegnanti, hanno visitato alcuni monumenti del nostro paese: il Duomo e le altre Chiese e gli antichi palazzi. La visita è stata prevista nell’ambito del progetto d’istituto “Beni Culturali”, che ha come obiettivo quello di valorizzare il patrimonio culturale ed artistico del territorio.

I piccoli turisti sono stati accolti in Piazza Duomo da tre ragazze del Servizio Civile (Ivana Roma, Ylenia Barbera e Santina D’Angelo), che hanno fatto da guide turistiche.

La prima tappa non poteva che essere la Chiesa Madre dedicata a Sant’Agata. Qui Padre Vincenzo  ha fatto gli onori di casa: ha parlato della storia della Chiesa, del coro ligneo, della statua di San Sebastiano, ma anche della patrona Sant’Agata e dell’avvio dell’Anno Giubilare, che si chiuderà il 12 febbraio 2017.

Successivamente le ragazze del Servizio Civile hanno accompagnato i bambini per le vie del il paese, facendo visitare loro la Chiesa dello Spirito Santo e i Palazzi Maggiore e Fama. Durante la sosta a Palazzo Brunaccini ne hanno approfittato per fare merenda.

Gli alunni sono sembrati particolarmente attenti ed interessati alle opere d’arte della chiesa madre e agli altri monumenti di Alì.

Al termine della visita, sono stati ospitati nella Sala Consiliare della Casa Comunale di Alì, dove il sindaco, Pietro Fiumara, li ha ringraziati per aver scelto il nostro paese e li ha invitati, con le proprie famiglie, alla Festa Grande che si svolgerà il 19 – 20 – 21 Agosto 2016.

Dopo qualche foto, i bambini soddisfatti per la visita, hanno raggiunto il pulmino per il rientro a scuola. 

Ivana Roma




twitter logo

"Anche oggi ci sono tanti martiri, tanti perseguitati per amore di Cristo: sono loro la vera forza della Chiesa!"

Tweetato il 14 Agosto da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.