Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Giugno

Venerdi 22 · S. Paolino da Nola; Ss. Giovanni F. e Tommaso M.

Il Signore ha scelto Sion, l'ha voluta per sua residenza.

2Re 11,1-4.9-18.20; Sal 131; Mt 6,19-23.


Sabato 23 · S. Giuseppe Cafasso; S. Lanfranco

La bonta' del Signore durera' in eterno.

2Cr 24,17-25; Sal 88; Mt 6,24-34.


Domenica 24 · NATIVITA' DI SAN GIOVANNI BATTISTA

Io ti rendo grazie: hai fatto di me una meraviglia stupenda.

Is 49,1-6; Sal 138; At 13,22-26; Lc 1,57-66.80.

S. Messa ore 19,00.


Lunedi 25


Martedi 26


Mercoledi 27


Giovedi 28


LITURGIA

IL "SANTO DEL PANE"

La tradizione di benedire il pane in onore di S. Antonio e di distribuirlo in cambio di offerte a sostegno delle opere caritative affonda la propria origine nel miracolo della risurrezione, per intercessione del Santo di Tommasino.
13-06-18

Riproponiamo il racconto del miracolo della risurrezione del piccolo Tommasino come riportato da P. Vergilio Gamboso, ofm conv nel suo volume Libro dei miracoli di Sant’Antonio di Padova.               

Un bimbo di venti mesi, di nome Tomasino, i cui genitori avevano l’abitazione vicino alla chiesa del beato Antonio, in Padova, fu lasciato incautamente da sua madre accanto a un recipiente pieno d’acqua. Allorché quella donna fece ritorno a casa, vedendo emergere i piedi del bambino da quel mastello, vi si precipitò, e vide che la testa del figlio stava all’ingiù, nel fondo del recipiente, mentre i piedi si levavano sopra. Urlando trasse fuori il piccino, ormai rigido e [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

ASPETTANDO “A FESTA RANNI”

Incontro-lezione degli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I grado di Alì, con l’esperto Giovanni Fiumara.
27-04-16

Quest’anno l’offerta formativa proposta dalla nostra scuola si è arricchita di un nuovo percorso didattico multidisciplinare, dal titolo “A Festa Ranni”, manifestazione religiosa che si svolge ad Alì ogni 10 anni. La prima tappa di tale percorso si è svolta lo scorso 17 marzo: in quella data, si è tenuto un interessantissimo incontro-lezione con l’esperto Giovanni Fiumara, che, con linguaggio chiaro ed esauriente ci ha spiegato il significato e le origini della festa, che ci accingiamo a vivere. Con il prezioso ausilio delle immagini contenute in un DVD, che abbiamo proiettato alla LIM, Giovanni ci ha parlato delle origini storico-popolari del culto per S. Agata ad Alì, partendo dal racconto dei fatti più salienti della vita e del martirio della santa catanese, passando, poi, alla storia del trafugamento e del ritorno da Costantinopoli del corpo della santa. Molto interessante è stato apprendere come anche i catanesi riservano lo stesso culto alla santa, che noi veneriamo il 5 febbraio di ogni anno. Poi abbiamo ascoltato la descrizione della Chiesa madre, “sontuosissimo edificio”, la cui costruzione risale alla seconda metà del 1500. Al suo interno, si trova il coro ligneo di notevole pregio artistico, interamente scolpito a mano, dove, in 25 quadri, è raffigurato il martirio di S. Agata. Il racconto si è, poi, soffermato su “A Festa Ranni”, che si terrà i prossimi 19-20-21 agosto. Abbiamo capito che i preparativi per la festa, lunghi e laboriosi, sono affidati a due gruppi formati da 12 famiglie ciascuno, che hanno il delicato compito di allestire l’uno il “cilio del pane” e l’altro il “cilio delle ragazze”. E’ stato davvero emozionante sentire dalla viva voce di Giovanni la descrizione attenta e minuziosa delle caratteristiche della festa, soprattutto perché per molti di noi sarà la “nostra prima Festa ranni”.

Gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I grado di Alì




twitter logo

"Camminare insieme, pregare insieme, lavorare insieme: ecco la nostra strada maestra verso l’unità dei cristiani. #WCC70"

Tweetato il 21 Giugno da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.