Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Maggio

Venerdi 24 · B.V. Maria Ausiliatrice; S. Vincenzo di Lerins; S. Servulo

Ti lodero' fra i popoli, Signore.

At 15,22-31; Sal 56; Gv 15,12-17.


Sabato 25 · S. Beda ; S. Gregorio VII ; S. Maria M. de Pazzi

Acclamate il Signore, voi tutti della terra.

At 16,1-10; Sal 99; Gv 15,18-21.


Domenica 26


Lunedi 27


Martedi 28


Mercoledi 29


Giovedi 30


LITURGIA

S. RITA DA CASCIA

La Santa delle cose impossibili
22-05-19


Santa Rita da Cascia
, una delle figure più invocate e venerate dai praticanti cattolici, nacque da Antonio Lotti ed Amata Ferri, due “pacieri di Cristo” (antenati dei moderni “mediatori civili” e/o ”conciliatori”, ndr) impegnati con le lotte tra guelfi e ghibellini, nel 1381 a Roccaporena, frazione di Cascia (PG). Le venne dato il nome di Margherita, ma ben presto tutti la chiamarono Rita.

Il primo miracolo le viene attribuito a soli 5 giorni dalla sua nascita, il miracolo delle Api Bianche: i genitori, impegnati nella mietitura, lasciarono Rita in una culla sotto ad un albero. Le si avvicinano 5 api [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

FESTA GRANDE 2016: DOMENICA 8 MAGGIO SARANNO SORTEGGIATE LE RAGAZZE CHE INTERPRETERANNO S. AGATA E S. CATERINA

E’ questa la quarta festa in cui la scelta della fanciulle avviene per sorteggio.
06-05-16

Si svolgerà domenica prossima, giorno dell’Ascensione del Signore, il sorteggio delle due bambine che prenderanno posto, da protagoniste, sul Cilio delle Ragazze, durante la Festa Grande del 19 - 20 - 21 agosto 2016. Alla fine della celebrazione della S. Messa, infatti, si procederà all’estrazione dei due nomi tra gli otto bussolotti contenenti i nominativi delle otto fanciulle partecipanti.

Le bambine “papabili” saranno quelle di età compresa tra i 6 anni compiuti al 5 febbraio e gli 8 anni non compiuti alla stessa data. Il principio adottato, inoltre, è che le ragazzine che possono prendere parte al sorteggio siano regolarmente frequentanti il plesso scolastico di Alì.

Con la scelta delle due ragazzine, che rappresenteranno S. Agata e S. Caterina, si entrerà nel vivo della festa. Da quel momento si inizierà a pensare alla scuola del telaio, elemento fondamentale visto che dovranno imparare quest’arte per poter tessere, durante i giorni di festa, e sopra il cilio, durante lo svolgimento della processione. La tela così prodotta, a spese della famiglia, sarà conservata o donata, solitamente, a quanti hanno dato in prestito l’oro necessario per adornare la pettina, che sarà indossata la domenica, ultimo giorno di festa o ad altri partecipanti alla manifestazione.

Per quanto riguarda la data dell’8 maggio bisogna notare una felice coincidenza: nello stesso giorno del 1988 sono state estratte Maria Cacciola e Catia Currò per interpretare la due Sante durante la festa di quell’anno. E’ stato quello il primo sorteggio nella storia delle feste solenni in onore di S. Agata, considerato che fino all’edizione precedente (1978) la scelta non era affidata al caso, ma era lasciata alla decisione dei Ciliari.

(nella foto Catia Currò e Maria Cacciola durante la festa del 1988)




twitter logo

"Maria è una donna che cammina con delicatezza e tenerezza di madre, scioglie tutti i nodi dei tanti guai che riusci… https://t.co/Plwcu0Chvm"

Tweetato il 24 Maggio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.