Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Marzo

Giovedi 21 · S. Nicola di Flue; S. Benedetta C. Frassinello; S. Serapione

Beato l'uomo che confida nel Signore.

Ger 17,5-10; Sal 1; Lc 16,19-31.

Ore 17,30 - Via Crucis e S. Messa.


Venerdi 22 · S. Epafrodito; S. Lea; S. Benvenuto Scotivoli

Ricordiamo, Signore, le tue meraviglie.
Ger 37,3-4.12-13a.17b-28; Sal 104; Mt 21,33-43.45-46.


Sabato 23 · S. Turibio di Mogrovejo; S. Gualterio; S. Ottone

Misericordioso e pietoso e' il Signore.

Mi 7,14-15.18-20; Sal 102; Lc 15,1-3.11-32.


Domenica 24


Lunedi 25


Martedi 26


Mercoledi 27


LITURGIA

Preghiera a San Giuseppe

17-03-19


A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione, ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, dopo quello della tua santissima sposa. Per, quel sacro vincolo di carità, che ti strinse all'Immacolata Vergine Maria, Madre di Dio, e per l'amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col suo Sangue, e col tuo potere ed aiuto sovvieni ai nostri bisogni. Proteggi, o provvido custode della divina Famiglia, l'eletta prole di Gesù Cristo: allontana da noi, o Padre amatissimo, gli errori e i vizi, che ammorbano il mondo; assistici propizio dal cielo in questa lotta col potere delle tenebre, o nostro fortissimo [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

DA MARTEDI 21 GIUGNO SARA’ POSSIBILE AMMIRARE RACHELE E LUDOVICA DURANTE LA TESSITURA

Dopo la celebrazione del Martedi di S. Agata, l'assemblea si sposterà all'Immacolata per l'avvio ufficiale della lavorazione della tela. La chiesa sarà aperta al pubblico tutti i giorni, escluso la domenica, dalle ore 17,00 alle ore 19,00, fino al 17 agosto.
19-06-16

Inizia la scuola di tessitura delle due ragazzine che si dovranno preparare per interpretare il ruolo di S. Agata e di S. Caterina. Da martedi 21 giugno sarà possibile ammirare Ludovica Smeralda e Rachele Reale, le due fanciulle estratte, che saliranno sul Cereo delle Ragazze durante i tre giorni di festa, mentre svolgono la loro nuova “attività”, quella di tessitrici. Secondo un’antica tradizione, infatti, S. Agata aveva promesso a Quinziano di accettare le sue lusinghe solo dopo aver ultimato una tela. Ma la giovane di giorno tesseva e la notte disfaceva la tela. Si tratta evidentemente di una riproposizione della leggenda mitologica di Penelope.

Il 21 giugno, dunque, subito dopo la celebrazione Giubilare del Martedi di S. Agata, tutta l’assemblea si sposterà nella chiesetta dell’Immacolata, nell’omonimo quartiere, per l’inizio delle attività di tessitura in forma pubblica. Saranno presenti anche le telecamere di Tele 90, per registrare le immagini che saranno mandate in onda per diffondere le notizie e che saranno raccolte per la realizzazione del video sulla Festa Grande del 2016.

Da martedi, pertanto, sarà possibile ammirare Ludovica e Rachele al lavoro, tutti i giorni, tranne la domenica, dalle ore 17,00 alle ore 19,00, fino al 17 agosto. A tale scopo, i Ciliari delle Ragazze hanno collocato, nella via Roma, in prossimità delle stradine che portano in detta chiesa, due striscioni con l’indicazione dell’orario e dei giorni in cui sarà possibile visitare i locali della tessitura. Il quartiere, dove oltretutto risiedono gran parte delle famiglie partecipanti al relativo cilio, è stato anche addobbato con tante bandierine colorate.  

Saranno Santina Grioli e Antonella Bonura a guidare le operazioni di tessitura, avendo le stesse nei giorni scorsi appreso tutto il procedimento che porta alla produzione della tela. Il tutto sotto la supervisione della signora Paola Floramo, che si è occupata di eseguire le attività propedeutiche: montaggio della struttura e dell'ordito ed avvio della lavorazione.

La tela prodotta sarà poi conservata dalle famiglie delle due ragazzine o dalle stesse suddivisa in fazzoletti per essere donati.




twitter logo

"Esprimo il mio dolore e la mia vicinanza alle care popolazioni del Mozambico, dello Zimbabwe e del Malawi, colpite… https://t.co/4vzWTO0Nea"

Tweetato il 20 Marzo da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.