Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Dicembre

Venerdi 14 · S. Giovanni della Croce

Chi ti segue, Signore, avra' la luce della vita.

Is 48,17-19; Sal 1; Mt 11,16-19.


Sabato 15 · S. Valeriano

Fa' splendere il tuo volto, Signore, e noi saremo salvi.

Sir 48,1-4.9-11; Sal 79; Mt 17,10-13.


Domenica 16 · III di avvento - S. Adelaide; S. Aggeo profeta

Canta ed esulta, perche' grande in mezzo a te e' il Santo d'Israele.

Sof 3,14-17; Cant. Is 12,2-6; Fil 4,4-7; Lc 3,10-18.

Inizia la Novena del S. Natale
S. Messa ore 17,30.


Lunedi 17 · S. Giovanni de Matha

Venga il tuo regno di giustizia e di pace.

Gen 49,2.8-10; Sal 71; Mt 1,1-17.

Novena e S. Messa ore 05,30.


Martedi 18 · S. Gaziano; S. Malachia profeta

Nei suoi giorni fioriranno giustizia e pace.

Ger 23,5-8; Sal 71; Mt 1,18-24.

Novena e S. Messa ore 05,30.


Mercoledi 19 · S. Anastasio I

Cantero' senza fine la tua gloria, Signore.

Gdc 13,2-7.24-25a; Sal 70; Lc 1,5-25.

Novena e S. Messa ore 05,30.


Giovedi 20 · S. Liberale di Roma

Ecco, viene il Signore, re della gloria.

Is 7,10-14; Sal 23; Lc 1,26-38.


LITURGIA

“CELESTE PATRONA DELLA TERRA DI SICILIA, CI AFFIDIAMO A TE”

8 Dicembre: IMMACOLATA CONCEZIONE
05-12-18



L'icona tradizionale della Vergine Maria Immacolata riflette l'invocazione litanica del santuario lauretano che Isaia canta nel vaticinio che contrappone la città santa, protetta da mura e baluardi, alla prosopopea della città terrena, calpestata dai poveri: “turris eburnea”.
A Maria Immacolata, celeste patrona della terra di Sicilia, delle sue Chiese e della sua gente, affaticata nella città terrena, non possiamo chiedere altro che la sua preghiera al Padre sia quel baluardo di difesa in cui ciascuno di noi può confidare. Il cuore di Maria, donna e madre di Dio, è il santuario terreno-celeste in cui troviamo rifugio sicuro, e in cui speriamo che ogni siciliano cerchi la consolazione e la speranza che [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

CONTINUA L’ONDATA DI GELO. ALI’ ANCORA SOTTO LA NEVE. RINVIATO IL CONCERTO D'ORGANO PREVISTO IN CHIESA MADRE PER DOMENICA 8 GENNAIO

Temperature ancora sotto lo zero. Tanta la neve riversatasi in queste ultime ore. Non mancano i disagi, ma rimane la sorpresa e il piacere di poter ammirare un paesaggio poco usuale.
07-01-17

Continua il freddo polare che in questi giorni si è abbattuto sull’Italia Meridionale. Il drastico abbassamento delle temperature e l’abbondante nevicata di questa notte ha imbiancato tutti i centri collinari della riviera jonica, con 30-40 cm di neve. Ma non solo. Oggi i fiocchi hanno raggiunto anche i paesi della riviera, creando una scenografia straordinaria, con la spiaggia trasformata in una pista da sci. Uno scenario mozzafiato con un manto bianco che riveste tutto il territorio dalle montagne alla spiaggia. La memoria va al dicembre del 2014, quando proprio l’ultimo giorno dell’anno si verificò il medesimo fenomeno.  

Le previsioni meteo non lasciavano dubbi, dunque dopo la “spolverata” di ieri, si attendeva una precipitazione nevosa più intensa. Già questa notte in tanti si sono alzati per ammirare la bufera e questa mattina soprattutto i giovani si sono riversati in strada per poter ammirare questo spettacolo insolito. Disaggi, ovviamente, per quanti non sono riusciti ad uscire di casa o per coloro non si sono potuti mettere in viaggio anche per raggiungere il posto di lavoro.

Così oltre alla Piazza Duomo di Alì, anche la piazza antistante la chiesa di S. Rocco ad Alì Terme si presenta imbiancata.

A causa dell'abbondante nevicata di questi giorni, anche il concerto che si sarebbe dovuto tenere in Matrice ad Alì domani 8 gennaio 2017, in occasione dell'inaugurazione dell'organo dopo i lavori di restauro, è stato rinviato a data da destinarsi. 

R.R.




twitter logo

"Ecco il primo passo per crescere nel cammino della fede: ascoltare. Prima di parlare, ascoltare."

Tweetato il 14 Dicembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.