Domenica 21 gennaio, subito dopo la Messa, la statua di S. Agata sarà posta sulla vara.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Gennaio

Sabato 20 · Sabato della II settimana S. Eustochia - S. Sebastiano

2Sam 1,1-4.11-12.17.19.23-27 Sal 79 Mc 3,20-21.

I suoi dicevano: "E' fuori di se'".

S. Messa ore 9,00 - Chiesa del Rosario.


Domenica 21 · S. Agnese III DOMENICA

Gio 3,1-5.10 Sal 24 1Cor 7,29-31 Mc 1,14-20.

Convertitevi e credete al Vangelo.

Ore 16,00 Catechesi e oratorio

Ore 17,00 S. Messa.
Dopo la S. Messa il Simulacro di S. Agata viene riposto sulla Vara.
Convocazione Deputazione di S. Agata.


Lunedi 22 · S. Vincenzo Lunedi della III settimana

2Sam 5,1-7.10 Sal 88 Mc 3,22-30.

Satana e' finito.


Martedi 23 · Martedi della III settimana S. Emerenziana

2Sam 6,12-15.17-19 Sal 23 Mc 3,31-35.

Chi fa la volonta' di Dio, costui per me e' fratello, sorella e madre.

S. Messa ore 17,00.


Mercoledi 24 · S. Francesco di Sales


Giovedi 25 · Conversione di S. Paolo

S. Messa ore 17,00


Venerdi 26 · Ss. Timoteo e Tito


LITURGIA

Gli agnelli di S. Agnese e il Papa

21 gennaio - S. Agnese martire
20-01-18

Lungo la via Nomentana, a Roma, sopra l’area catacombale in cui si conserva il corpo di Sant’Agnese, sorge da più di 1400 anni una Basilica dedicata a questa giovane martire. Ogni anno, il 21 gennaio, giorno in cui se ne celebra la memoria, la Messa solenne del mattino è animata da due insolite presenze. Resi inconfondibili dal loro belare, due agnellini catalizzano l’attenzione di fedeli e semplici visitatori, i quali accorrono copiosi e gremiscono questo edificio in cui stile paleocristiano ed elementi d’arte barocca si confondono splendidamente. I due animali ricevono dall’assemblea un’accoglienza di tutto rispetto. Il canto dell’antifona Stans a dextris [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

PARAPENDII “COLORANO” IL CIELO DI ALI’

Un gruppo di ungheresi ha raggiunto monte Sant’Elena per praticare questo insolito ed emozionante sport.
15-03-17

Aliesi con il naso all’insù ieri per ammirare le “ali” colorate di parecchi parapendii che si sono lanciati in volo libero nel cielo di Alì.

Nella tarda mattinata di ieri, infatti, un gruppo di 35 ungheresi, amanti del volo sportivo, accompagnati da un istruttore palermitano, ha raggiunto il nostro paese a bordo di quattro pulmini.

Arrivati in Piazza Duomo hanno potuto ammirare la Chiesa Madre ed apprezzare il panorama. Il tempo di qualche foto ed hanno proseguito il percorso verso monte Sant’Elena, accompagnati da alcuni giovani del Servizio Civile, fino ad un certo punto con i mezzi, poi, zaino in spalla, a piedi.

Raggiunta la cima e preparati la vela e il fascio funicolare, sono stati una decina i parapendii decollati, lanciandosi sorvolando l’abitato di Alì e dirigendosi verso Alì Terme, sulla cui spiaggia sono poi atterrati. Un volo emozionante e spettacolare, non solo per i diretti interessati, coloro che praticano questo sport, ma anche per chi li ha ammirati da lontano e la cui attenzione è stata richiamata dai colori delle strutture "volanti". Ancor più entusiasmante, però, è stato per coloro che hanno seguito la partenza da vicino: molto belle le foto che sono state condivise su facebook.

Come si ricorderà, alcuni anni fa il monte Sant’Elena era spesso meta di alcuni deltaplanisti che  amavano lanciarsi dallo stesso punto. Oggi un gradito ritorno che gli aliese hanno seguito con interesse e curiosità.

Roberto Roma


Le foto sono di Emilio Grioli e di Daniela Triolo.




twitter logo

"Che Tu sia lodato, Signore, per quest’opera meravigliosa dei popoli amazzonici e per tutta la biodiversità che queste terre racchiudono!"

Tweetato il 19 Gennaio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.