Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Ottobre

Lunedi 22 · S. Giovanni Paolo II

Il Signore ci ha fatti e noi siamo suoi.

Ef 2,1-10; Sal 99; Lc 12,13-21.


Martedi 23


Mercoledi 24


Giovedi 25


Venerdi 26


Sabato 27


Domenica 28


LITURGIA

S. TERESA DI LISIEUX: Non è mai andata in “missione”, ma è la Patrona delle Missioni.

La Santa del mese di ottobre
11-10-18

Teresa Martin nasce ad Alençon in Francia il 2 gennaio 1873, ultima di nove figli, di cui 5 religiose e gli altri 4 deceduti in tenerissima età. È battezzata due giorni più tardi nella Chiesa di Notre-Dame, ricevendo i nomi di Maria Francesca Teresa. I suoi genitori sono Louis Martin e Zélie Guérin. Dopo la morte della madre, avvenuta il 28 agosto 1877, Teresa si trasferisce con tutta la famiglia nella città di Lisieux.
Verso la fine del 1879 si accosta per la prima volta al sacramento della penitenza. Nel giorno di Pentecoste del 1883 ha la singolare grazia della guarigione da una grave malattia, per l'intercessione di nostra Signora delle Vittorie. Educata dalle Benedettine di Lisieux, riceve la prima comunione l'8 [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

PARTE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA AD ALI’, ALI’ TERME, NIZZA DI SICILIA E FIUMEDINISI

Le nuove procedure saranno a regime dopo un’adeguata campagna di sensibilizzazione.
02-12-17

Anche ad Alì, Alì Terme, Nizza di Sicilia e Fiumedinisi il prossimo 4 dicembre sarà avviata la raccolta differenziata dei rifiuti. Nelle scorse settimane, infatti, è stato sottoscritto il contratto tra i quattro comuni che nel 2013 si sono consorziati, dando vita all’Ambito di raccolta ottimale “Valle del Nisi” e l’impresa aggiudicataria dei servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti e spazzamento strade. Si tratta della Lts Ambiente di Capo d’Orlando e della Gea srl de L'Aquila, costituitesi in associazione temporanea d’imprese, le quali gestiranno il servizio per sette anni.

Le procedure di raccolta, però, saranno attuate gradatamente. In un primo momento continueranno ad essere utilizzati i cassonetti e solo dopo aver avviato un’adeguata campagna di sensibilizzazione, si procederà alla distribuzione dei kit familiari per la classificazione dei rifiuti. La raccolta differenziata dovrebbe entrare a pieno regime tra qualche mese, con il servizio porta a porta.

Si tratta di modificare completamente le abitudini degli utenti, ma l’impegno richiesto è giustificato dalla necessità di tutelare l’ambiente e con esso il futuro dell’umanità. Saranno collocati anche dei sistemi di videosorveglianza per evitare che i rifiuti vengano abbandonati nel territorio dei quattro comuni interessati.

La riuscita del progetto rappresenterà un segno di civiltà.




twitter logo

"Unisciti a Caritas per camminare 1 milione di chilometri con migranti e rifugiati. Siamo tutti sulla strada per Emm… https://t.co/VTVMKnwoAB"

Tweetato il 21 Ottobre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.