Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Novembre

Sabato 17 · S. Elisabetta di Ungheria

Beato l'uomo che teme il Signore.

3Gv 5-8; Sal 111; Lc 18,1-8.


Domenica 18 · Dedic. Basil. dei Ss. Pietro e Paolo ap.- Giornata dei Poveri

Proteggimi, o Dio, in re mi rifugio.

Dn 12.1-3; Sal 15; Eb 10.11-14.18; Mc 13,24-32.

Ore 16,30 Oratorio.

Ore 17,30 S. Messa.


Lunedi 19 · S. Abdia pr.

Al vincitore daro' da mangiare dall'albero della vita.

Ap 1.1-5.a; 2.1-5a; Sal 1; Lc 18,35-43.

Ore 17,30 - Catechismo.


Martedi 20 · S. Teonesto

Il vincitore lo faro' sedere con me, sul mio trono.

Ap 3,1-6.14-22; Sal 14; Lc 19,1-10.

Ore 17,00 - S. Messa.


Mercoledi 21 · Presentazione della B.V. Maria; S. Agapio; S. Gelasio

Santo, santo, santo il Signore Dio, l'Onnipotente.

Ap 4,1-11; Sal 150; Lc 19,11-28.


Giovedi 22 · S. Cecilia

Hai fatto di noi, per il nostro Dio, un regno e sacerdoti.

Ap 51-10; Sal 149; Lc 19,41-44.

Ore 17,00 - S. Messa.


Venerdi 23 · S. Clemente I; S. Colombano

Quanto sono dolci al mio palato le tue promesse!

Ap 10,8-11; Sal 118; Lc 19,45-48.


LITURGIA

11 novembre: S. Martino di Tours

09-11-18


Quattromila chiese dedicate a lui in Francia, e il suo nome dato a migliaia di paesi e villaggi; come anche in Italia, in altre parti d’Europa e nelle Americhe: Martino il supernazionale. Nasce in Pannonia (che si chiamerà poi Ungheria) da famiglia pagana, e viene istruito sulla dottrina cristiana quando è ancora ragazzo, senza però il battesimo. Figlio di un ufficiale dell’esercito romano, si arruola a sua volta, giovanissimo, nella cavalleria imperiale, prestando poi servizio in Gallia. E’ in quest’epoca che può collocarsi l’episodio famosissimo di Martino a cavallo, che con la spada taglia in due il suo mantello militare, per difendere un mendicante dal freddo.
Lasciato l’esercito nel 356, raggiunge [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

IL 21 GENNAIO SANT’AGATA SARA’ POSTA SULLA VARA. IL 27 INIZIA LA NOVENA

Nei nove giorni che precedono la festa, le celebrazioni saranno presiedute da alcuni Sacerdoti del Vicariato. Il 5 febbraio si svolgerà la processione per le vie del paese.
18-01-18

Domenica 21 gennaio l’immagine di S. Agata sarà posta sulla vara per essere collocata accanto all’altare maggiore. Subito dopo la S. Messa, infatti, le operazioni di spostamento della statua dalla cappella, come al solito, si svolgeranno alla presenza dei fedeli. Contemporaneamente le campane suoneranno a festa e i parrocchiani saluteranno la Santa con un applauso e al grido di “Evviva Sant’Agata”.

La Santa Patrona potrà così essere più vicina ai devoti che dal prossimo 27 gennaio parteciperanno alla Novena in suo onore. La Novena è prevista per tutte le sere, alle ore 18,00, con la coroncina e la celebrazione della S. Messa. Inizia, in questo modo, il periodo dedicato alla Martire catanese. Periodo che culminerà con la festa patronale del 5 febbraio, quando il simulacro sarà portato in processione per le vie del paese.

Nei nove giorni che precedono la festa, le celebrazioni saranno presiedute da alcuni Sacerdoti del Vicariato. Ad aprire il ciclo, sabato 27 gennaio, sarà Padre Luciano D’Arrigo, Parroco di Mandanici e Rocchenere.

Intanto il Parroco e la Deputazione di S. Agata stanno predisponendo il programma dei festeggiamenti.




twitter logo

"Nessuno si può illudere pensando: “Sono a posto perché non faccio niente di male”. Per essere di Gesù non basta non… https://t.co/IG1CnREb2b"

Tweetato il 17 Novembre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.