Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Febbraio

Giovedi 21 · S. Pier Damiani; B. Maria Enrica Dominici; B. Natale pinot

Il Signore dal cielo ha guardato la terra.

Gen 9,1-13; Sal 101; Mc 8,27-33.

Ore 17,00 S. Messa.


Venerdi 22 · CATTEDRA DI SAN PIETRO - S. Pascasio; S. Margherita da Cortona

Il Signore e' il mio pastore: non manco di nulla.

1Pt 5,1-4; Sal 22; Mt 16,13-19.


Sabato 23 · S. Policarpo; B. Giuseppina Vannini; Beato Nicola Tabouillot

O Dio, voglio benedire il tuo nome in eterno.

Eb 11,1-7; Sal 144; Mc 9,2-13.


Domenica 24 · 7.a Tempo Ordinario - S. Modesto; B. Tommaso M. Fusco

Il Signore e' buono e grande nell’amore.

1Sam 26,2.7-9.12-13.22-23; Sal 102; 1Cor 15,45-49; Lc 6,27-38.

Ore 16,30 Oratorio
Ore 18,00 S. Messa
La statua di S. Agata viene riposta sul suo altare.


Lunedi 25


Martedi 26


Mercoledi 27


LITURGIA

SANT’AGATA… “IMMOBILE COLONNA”

La Patrona di Alì viene celebrata il 5 febbraio. Il 17 agosto di ogni anno viene ricordata la traslazione delle Reliquie da Costantinopoli a Catania, passando per la terra di Alì.
30-01-19

Sant’Agata il cui nome in greco Agathé, significava buona, fu martirizzata verso la metà del III secolo, alcuni reperti archeologici risalenti a pochi decenni dalla morte, avvenuta secondo la tradizione il 5 febbraio 251, attestano il suo antichissimo culto.
Nacque nei primi decenni del III secolo (235?) a Catania; la Sicilia, provincia romana, così come le altre parti del grande impero, era soggetta alle persecuzioni contro i cristiani. Persecuzioni che erano cominciate, sia pure occasionalmente, intorno al 40 d.C. con Nerone; nel II e III secolo, furono giustificate da una legge che vietava il culto cristiano.
Nel 249 l’imperatore Decio, visto il diffondersi  del cristianesimo, fu ancora più drastico: tutti i cristiani, per il solo fatto di essere tali, [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

GRANDE ESORDIO DELL’ALIAS: VINTE LE PRIME DUE PARTITE

Sabato prossimo la squadra aliese affronterà il Casalvecchio presso l’impianto sportivo di contrada Conche.
12-11-18

Spettacolare inizio di campionato per l’Alias che vince le prime due partite della stagione sportiva 2018-19 del calcio a 5, serie D.

Dopo una lunga e intensa preparazione, domenica 4 novembre, l’Asd Alias scende in campo, nel comunale di Alì, per disputare la prima partita di campionato contro il Città di Roccalumera. Il match inizia sottotono per la squadra aliese, che passa in svantaggio per 2 reti a 0, nonostante la costante presenza in area avversaria; la squadra padrone di casa sollecitata dal capitano Carmelo Rao inizia a girare palla e a creare maggiori occasioni trovando le reti del pareggio grazie a Piero Andronaco e allo stesso capitano. Il primo tempo si conclude in parità tra le due squadre.

Dopo un inizio offensivo da parte della squadra aliese, il Città di Roccalumera trova il momentaneo goal del vantaggio su una deviazione su calcio d’angolo; nonostante il goal subito l’Alias, sotto la guida attenta del neo mister Gaetano Di Vieste e del nuovo presidente Santino Triolo, conclude la partita con un finale al cardiopalma segnando ben tre reti negli ultimi 7 minuti che portano alla vittoria dei padroni di casa grazie al secondo goal di Carmelo Rao e alle reti di Mario Bonarrigo e Marco Andronaco. Buona prestazione del portiere di casa, Riccardo Santoro, e grande prova di carattere dell’Alias.

La partita è termina con il risultato di 5-3 per i padroni di casa.

Seconda vittoria per l'ALIAS, sabato 10 novembre, che vince 2-3 contro un ottimo avversario!

In quel di Furci, l’Asd Alias espugna il campo dell’Asd Bucalo con una grandissima prestazione da parte di tutti i giocatori.
La partita inizia subito con l’intenso possesso palla da parte della squadra aliese che, dopo aver tirato numerose volte in porta, subisce l’1-0 da parte degli avversari con un tiro da fuori area. Dopo il goal subito, l’Alias continua con determinazione a tirare in porta, fermata, però, dalle buone parate del portiere avversario. Il primo tempo si conclude, quindi, con il risultato di 1-0 per i padroni di casa.
Nel secondo tempo i nostri ragazzi continuano a far girar palla e a tirare in porta, così, con due belle azioni, l’Alias si porta sul 2-1 con la doppietta di Piero Andronaco; subito dopo il vantaggio aliese l’Asd Bucalo riesce a pareggiare con una sfortunata deviazione, ma l’Alias negli ultimi minuti trova il goal della vittoria con un tiro all’incrocio dei pali di Mario Bonarrigo.

L’Alias disputerà la prossima partita, in casa, sabato 17 novembre alle ore 19 contro il Casalvecchio.

Filippo Roma




twitter logo

"Da domani vivremo alcune giornate di dialogo e comunione, di ascolto e discernimento. Possano essere un tempo di co… https://t.co/mLnhkrCM2C"

Tweetato il 20 Febbraio da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.