Il 18 giugno iniziano i "Martedì" in onore della Santa Patrona di Alì. La S. Messa sarà celebrata alle ore 19.00 in Chiesa Madre.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Giugno

Giovedi 27 · San Cirillo d'Alessandria, vescovo e dottore della Chiesa

38.mo anniversario di Ordinazione del Parroco.

S. Messa ore 19,00.


Venerdi 28 · SACRATISSIMO CUORE DI GESU'

Solennita'.

S. Messa ore 10,30.

Pomeriggio: in Cattedrale: Ordinazione 6 novelli sacerdoti.


Sabato 29 · SANTI PIETRO E PAOLO, APOSTOLI

Solennita'.


Domenica 30 · Santi primi Martiri della Chiesa di Roma

S. Messa ore 19,00.


Luglio

Lunedi 1


Martedi 2


Mercoledi 3


LITURGIA

Preghiera a S. Antonio


08-06-19


Glorioso Sant'Antonio, scrigno delle Sacre Scritture, tu che con lo sguardo sempre fisso nel mistero del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo hai conformato la vita a lode della Trinità perfetta e della semplice unità, ascolta la mia supplica, esaudisci i miei desideri. Mi rivolgo a te, certo di trovare ascolto e comprensione; mi rivolgo a te che immergendo il cuore nella Sacra Scrittura l'hai studiata, assimilata, vissuta e fatta tuo respiro, tuo sospiro, tua parola: fa che anch'io possa col tuo aiuto capirne l'importanza, percepirne l'assolutezza, assaporarne la bellezza, gustarne la profondità. Fa' che possa gustare il Vangelo di quel Gesù che tu hai tanto amato; fa che possa vivere nella mia vita di quel [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

RACCOLTA DIFFERENZIATA: ALI’ IL COMUNE PIU’ ATTENTO

Soddisfacenti i risultati raggiunti nei quattro Comuni dell’Aro Valle del Nisi, ma Alì con il 77,23% ha ottenuto un’ottima performance.
13-11-18

Confortanti i dati ufficiali riferiti a settembre 2018, primo mese di raccolta differenziata “porta a porta” nei Comuni dell’Aro Valle del Nisi. Complessivamente è stato raggiunto il 36,28%, ampiamente al di sopra del limite minimo del 30%, imposto dall’Ordinanza del Presidente della Regione Siciliana.

Nel dettaglio, tra i 4 comuni aderenti, si è distinto il Comune di Alì, raggiungendo una percentuale del 48,89%, seguito da Fiumedinisi con il 42,93% e da Alì Terme e Nizza di Sicilia, che si sono attestati rispettivamente al 35,99% e al 33,72%.

Un successo questo, non solo per il comune di Alì, che ha saputo introdurre gradualmente, ma in maniera costante e precisa il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, ma anche per i cittadini che si sono adeguati alle nuove procedure, dimostrando sensibilità e disponibilità.

Nell’esaminare i risultati, però, bisogna tenere presente che i cassonetti sono stati rimossi gradualmente durante le prime due settimane del mese di settembre, per cui una situazione più realistica e sicuramente più soddisfacente rispetto a quella appena vista, si può trarre analizzando i dati della seconda metà del mese. In questo caso la percentuale complessiva dei 4 Comuni dell’ARO è del 67,62% ed anche qui il paese più attento a gestire i propri rifiuti si è rivelato essere Alì, con una percentuale del 77,23%. Seguono poi Alì Terme con il 75,17%, Fiumedinisi il 72,97% e Nizza di Sicilia il 61,47%.

Queste percentuali lasciano trasparire che la raccolta differenziata viene vista come una necessità per il rispetto dell’ambiente e della salute di tutta l’umanità.

Soddisfatti, naturalmente, i sindaci. Natale Rao, sindaco di Alì, ha espresso compiacimento nell’apprendere questi risultati ottenuti, al di là di ogni aspettativa, già dal primo mese di attivazione del servizio: «Ringrazio tutti i cittadini di Alì e degli altri Comuni per essersi adeguati subito al nuovo sistema di raccolta. La differenziata è una condizione necessaria al mantenimento di un mondo più pulito».

Nei prossimi mesi si provvederà ad allestire i CCR e ad avviare il Compostaggio domestico. Questo sistema di raccolta e smaltimento dei rifiuti dovrebbe comportare anche l’applicazione di una tassa più agevole.




twitter logo

"Quante volte, pregando, ci limitiamo a chiedere doni ed elencare richieste, dimenticando che la prima cosa è lodare… https://t.co/KJoby7aucg"

Tweetato il 26 Giugno da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.