Sabato 17 Agosto: Festa del Patrocinio di S. Agata.

CALENDARIO PARROCCHIALE

Ottobre

Mercoledi 16


Giovedi 17


Venerdi 18


Sabato 19


Domenica 20


Lunedi 21


Martedi 22


LITURGIA

24 Agosto: S. BARTOLOMEO APOSTOLO

Patrono principale dell’Arcidiocesi di Messina Lipari S. Lucia del Mela
19-08-19


Bartolomeo (Natanaele) è uno dei dodici Apostoli che Gesù chiamò al suo seguito e dopo la sua morte e risurrezione, costituì capi dalla Chiesa da Lui fondata. Questo apostolo è menzionato soltanto nelle liste sinottiche dei dodici (Mc3,18; Mt10,3; Lc6,14) e nella lista degli apostoli in Atti 1,13. Natanaele, originario della vicina Cana di Galilea, reagisce scetticamente. Mentre però egli andava incontro, è Gesù a pronunciare un elevato elogio su Natanaele: "Ecco davvero un israelita in cui non c’è falsità". Di qui la reazione del discepolo: “Come mi conosci?” e Gesù ribatte con una risposta a dir [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

“LA NATIVITA’ DI GESU’ BAMBINO” RAPPRESENTATA DALL’OPERA DEI PUPI

La rappresentazione spettacolare ed artigiana sarà portata in scena venerdì 4 gennaio 2019, alle ore 17.00 nel Duomo di S. Agata in Alì. Lo spettacolo rappresenta un momento molto interessante della tradizione dei pupari siciliani.
02-01-19

Sarà una serata molto particolare quella di venerdì 4 gennaio 2019, quando nella Chiesa Madre di Alì sarà rappresentata “La Natività di Gesù Bambino”, con l’opera dei pupi di tradizione catanese. Lo spettacolo, messo in piedi da Alessandro e Fiorenzo Napoli, è il risultato dell’elaborazione de “La Cantata dei Pastori” di Andrea Perrucci e degli antichi canovacci dell’Opera dei pupi. Sarà rappresentata la peregrinatio che, attraverso un paesaggio agreste di contadini siciliani, la coppia divina compirà fino alla grotta di Betlemme. Ma giungervi non sarà facile. Il Maligno metterà in opera tutto il suo potere demoniaco per annientare la “coppia Giuseppe e Maria”.

Lo spettacolo recupera un momento di grande interesse del teatro dei pupi tradizionali: a Natale il ciclo epico dei paladini veniva temporaneamente interrotto per rappresentare il dramma pastorale del Perrucci, opportunamente adattato dai pupari alle esigenze di gusto del pubblico siciliano.

I fratelli Napoli sono gli ultimi autentici depositari dell’arte di costruire i pupi a Catania. La loro compagnia, attiva già dagli inizi del Novecento, ha saputo adattare l’Opra catanese alle esigenze di un pubblico contemporaneo, pur mantenendosi fedele ai codici e alle regole di messinscena della tradizione.

Questo spettacolo consentirà di rappresentare la Natività in modo originale tramite un’antica tradizione che tende a riemergere e ad appassionare tanti spettatori, sia grandi che piccini.

Gli Aliesi già nell’estate del 2016, in occasione della decennale celebrazione della Festa Grande in onore della Santa Patrona hanno avuto modo di apprezzare la tradizione spettacolare ed artigiana dell’Opera dei Pupi catanese dei fratelli Napoli con la messinscena de “La Passione di Agata”.

Venerdì 4 gennaio 2019, alle ore 17.00, nel Duomo di S. Agata di Alì, con la stessa bravura e competenza la medesima compagnia porterà in scena “La Natività di Gesù Bambino”. Lo spettacolo rientra nel cartellone delle manifestazioni natalizie predisposto dall'Amministrazione Comunale di Alì.




twitter logo

"Lavoriamo insieme perché ogni persona possa avere accesso ad una alimentazione adeguata, secondo la volontà di Dio.… https://t.co/WKeR0II3hk"

Tweetato il 16 Ottobre da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.