Benvenuti!

CALENDARIO PARROCCHIALE

Aprile

Sabato 20


Domenica 21


Lunedi 22


Martedi 23


Mercoledi 24


Giovedi 25


Venerdi 26


LITURGIA

Via Crucis: storia e significato

La Via Dolorosa è uno dei riti che introduce alla Pasqua.
12-04-19


Siamo in Quaresima, cammino che porta alla Pasqua, e, nella Chiesa cattolica, diversi sono i riti che testimoniano e introducono alla gioia della Risurrezione. Tra questi vi è la Via Crucis, via della Croce, anche detta via Dolorosa. Nasce dalle vicissitudini che vedono protagonista Gesù il Venerdì Santo, è da quegli avvenimenti che prende forma la Via Crucis arrivando sino ai giorni nostri.
Già nel V-VI secolo, in Gerusalemme, si praticava una processione nei luoghi della Passione di Cristo, anche se non si può ancora parlare di una via Crucis codificata. Dobbiamo ai pellegrini che si recavano a Gerusalemme il fatto che, una volta rientrati nelle rispettive città, cercarono di [leggi tutto]


leggi tutte..

Notizie da chiesacattolica.it


mail Contatta la Parrocchia
parrocchia@santagataali.it

FESTA DI S. AGATA: AD ALI' SI REPLICA DOMENICA 10 FEBBRAIO. IL VESCOVO AUSILIARE HA CONFERMATO LA SUA PRESENZA

Si ripeterà il programma così come era stato previsto per la ricorrenza del 5 febbraio. La sera, il tradizionale bacio del “Braccio”.
08-02-19

Una festa di S. Agata contenuta, se così si può dire, quella dello scorso 5 febbraio ad Alì (ME), a causa delle cattive condizioni del tempo. L’allerta meteo diramata dalla protezione civile, infatti, ha costretto il Parroco e la Deputazione ad annullare le manifestazioni esterne, processione compresa, facendo rinviare il tutto a domenica prossima. Anche il Vescovo Ausiliare, Mons. Cesare Di Pietro, che doveva presiedere il Pontificale della Vigilia, ha dovuto rinunciare, anche se l’ultimo giorno di Novena ha avuto luogo regolarmente.

Le celebrazioni eucaristiche del giorno di festa si sono svolte come da programma. La Messa solenne delle 11, molto partecipata, è stata concelebrata da tredici sacerdoti e da tre diaconi del Vicariato Roccalumera-S. Teresa di Riva ed è stata presieduta dal Vicario Episcopale per la zona jonica, Don Ettore Sentimentale.

Ora si pensa alla festa di domenica 10 febbraio, che si ripeterà così come era stata programmata per il giorno canonico dedicato a S. Agata. Stavolta le previsioni del tempo non sono pessime come nei giorni scorsi. Ci sarà la banda, i botti, ma soprattutto la statua della Santa Patrona sarà portata in processione per le vie di Alì, come avviene tutti gli anni. Speriamo che questo suo passaggio possa portare la benedizione celeste e rinvigorisca l’animo, l’operato della popolazione aliese. Poi, al rientro, la S. Messa sarà celebrata dal Vescovo Di Pietro. Il Prelato ha confermato, ancora una volta,  la sua presenza alla festa di S. Agata. Quella stessa sera sarà possibile, anche, baciare “u Brazzu”.




twitter logo

"Guarda le braccia aperte di Cristo crocifisso, lasciati salvare da Lui. Contempla il suo sangue versato per amore e… https://t.co/MjLSxi1nJJ"

Tweetato il 19 Aprile da Papa Francesco


s.agata logo
candela

Antonia
per
i propri defunti
22-10-15

candela

Antonio
per
In onore di S. Agata
10-03-15

candela

Agata
per
i propri cari
26-01-15

candela

Maria
per
in onore di S.Agata
16-01-15

candela

Paolo
per
Nonna Sara
28-12-14


fai una donazione e
Accendi una candela


Tutte le Opere Parrocchiali vivono della Generosità delle Vostre Offerte
Versamento su C/C Postale 10633980
intestato a:
Parrocchia S. Agata - ALI'



Tutte le richieste di sottoscrizione/cancellazione richiedono una conferma via mail.