Duomo di Sant'Agata di Alì

Piazza Duomo

98020 - Alì (ME)

Tel.: +39 0942700043

e-mail: info@santagataali.it

logoarcipretura

LINK UTILI

Agathae sub Alis...

Sito Istituzionale del Comune di Alì

Sito AirBNB Alloggi in Alì e dintorni

 

SEGUICI SU


facebook
youtube
whatsapp
messenger
tripadvisor

ANCHE QUEST’ANNO, NELLA RICORRENZA DEL CORPUS DOMINI, NON CI SARA’ LA PROCESSIONE COL SANTISSIMO SACRAMENT

2021-06-05 10:00

author

CRONACA PARROCCHIALE, ARTICOLI,

ANCHE QUEST’ANNO, NELLA RICORRENZA DEL CORPUS DOMINI, NON CI SARA’ LA PROCESSIONE COL SANTISSIMO SACRAMENTO

Saranno otto i ragazzi che domani riceveranno per la prima volta il Corpo di Cristo.

Saranno otto i ragazzi che domani riceveranno per la prima volta il Corpo di Cristo.

immagine6-1631542119.jpg
Sono otto i fanciulli che domani 6 giugno, in occasione della ricorrenza del Corpus Domini, durante la celebrazione mattutina, faranno la Prima Comunione. Si tratta di: Luciana Ferrante, Fortunato Fiumara, Giosuè Luna, Eleonora Puglisi, Francesca Rasconà, Marco Repici, Angelo Sparacino e Federica Smeralda. Sono i ragazzini che avrebbero dovuto farla l’anno scorso e che per l’emergenza coronavirus hanno dovuto rinviare.

Da quest’anno in poi, invece, secondo le nuove disposizioni, i ragazzini per ricevere il Corpo di Cristo dovranno essere più grandicelli, quindi di fatto l’accoglienza di questo Sacramento sarà spostata di qualche anno.

Per la seconda volta consecutiva, inoltre, non avrà luogo la processione, a causa del permanere delle prescrizioni a tutela della salute pubblica. Dopo la S. Messa delle ore 18.30, dunque, ci sarà un momento di adorazione. Dopodiché il Parroco attraverserà la navata centrale della Chiesa col Santissimo per benedire i fedeli presenti e poi, una volta raggiunto il sagrato, benedirà tutto il paese.

 

© Riproduzione vietata su tutti i contenuti

I L   DUOMO

I L   DUOMO

La festa liturgica ricorre il 5 febbraio ed è preceduta dalla Novena, dal Triduo e da altre attività e celebrazioni.
Anche il 17 agosto vengono ricordati alcuni avvenimenti importanti: l’anniversario della traslazione delle reliquie e, quindi, del patrocinio di S. Agata e l’anniversario della dedicazione della Chiesa. Ogni 10 anni, poi, la Patrona viene festeggiata solennemente con la cosiddetta “festa ranni” (festa grande). 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder